Lione – Milan 2-1: i rossoneri si arrendono ai francesi

Finisce 2- 1 tra Lione e Milan.

curva sud milan
(Coreografia curva sud milan – Foto: Salvatore Suriano)

Il Lione con una ha una settimana di allenamenti in più, con Fekir, Gonalons e Lacazette, ha battuto un Milan ancora privo di Bacca e Luiz Adriano.

Il Milan parte benino, la palla del possibile 1-0 capita a Niang, che però calcia malissimo. Anche Bonaventura, va un paio di volte alla conclusione e non si nasconde mai. L’unico a proporsi davvero è Davide Calabria, esterno destro ’96, la nota migliore dell’amichevole. Al 24′ arriva il gol di Fekir, su punizione sorprendendo il distratto Diego Lopez. Per dieci minuti, infatti, i rossoneri vanno in tilt, poi si riprendono parzialmente prima dell’intervallo.

L’ingresso di Lacazette, unico cambio a inizio ripresa del Lione, sembra dare ulteriore forza ai francesi, mentre Mihajlovic cambia tutto, inserisce subito Cerci e Honda e José Mauri. Arriva il pari di Poli, l’unico a lottare in un secondo tempo di grande sofferenza. Il centrocampista sfiora anche il 2-1, prima che Lacazette segni il gol del definitivo vantaggio. Vince la squadra più forte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *