Napoli-Milan 1-1, le pagelle dei rossoneri: bene Abate e Zapata

Le pagelle del Milan di Sinisa Mihajlovic che esce dalla sfida del “San Paolo” con il Napoli con un buon pareggio per 1-1 grazie alle reti di Insigne e Bonaventura nel finale di primo tempo.

Zapata Fonte: bolognafc.it
Zapata Fonte: bolognafc.it

Donnarumma 6: Piccola incertezza in occasione della rete di Insigne. Per il resto sempre presente, sia nelle uscite sia nelle conclusioni a rete degli attaccanti napoletani.
Abate 7: Duello bellissimo con Insigne sulla fascia. Gioca una grande partita sia in fase difensiva sia proponendosi spesso nelle ripartenze offensive. Sfortunato sulla conclusione di Insigne.
Alex 6,5: Si trova molto bene anche con Zapata, controllando piuttosto bene il migliore attaccante della Serie A, Higuain.
Zapata 7: Non perde un attimo di vista Higuain, giocando una grande partita al centro della difesa. Non facile il compito di sostituire Romagnoli, ma il colombiano se la cava alla grande.
Antonelli 6,5: Buona prestazione sulla corsia di sinistra dell’ex terzino del Genoa, soprattutto in fase difensiva.
Kucka 6,5: Solita grande partita dinamica del centrocampista slovacco, che lotta in mezzo al campo e cerca molto di appoggiare le azioni offensive rossonere.
Montolivo 6,5: Partita ordinata del capitano rossonero, che soffre un po in fase di impostazione, ma aiuta molto nel difendere e recuperare palloni.
Bonaventura 7: Oltre al merito di realizzare la rete del pareggio, da vero opportunista, percorre tutta la fascia di competenza, sempre con grande qualità.
Honda 6,5: Cala un po nel finale, ma il giapponese continua nel buon periodo di forma, giocando una grande partita di sacrificio.
Niang 6: Lotta molto, soprattutto cerca di tenere palla e far salire la squadra. Ha una buona occasione nella ripresa ma è poco lucido.
Bacca 5,5: Gara difficile per il colombiano, con la squadra impegnata maggiormente a difendere. Nervoso, viene sostituito a metà ripresa.
Menez 5,5: Non è ancora in condizione e si vede. Mette minuti nelle gambe e manda comunque al tiro Niang nel finale.
Bertolacci s.v.: Entra nei minuti finali. Perde qualche palla evitabile.
Balotelli s.v.: Dopo le polemiche successive alla gara con il Genoa, entra con voglia, tenendo palla e attirando sempre su di sè tre difensori del Napoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *