Mondiale per Club, Corinthians-Chelsea 1-0: decide Guerrero di testa. Monterrey terzo

La finale del Mondiale per Club va ai brasiliani.

Fonte immagine: Wikipedia – WAKA77

 

La cronaca.

 

Al minuto numero 10 la prima e vera occasione del match. Torres, su errore difensivo, si guadagna un corner. Sullo stesso Cahill prova a sorprendere Cassio, ma il suo tiro viene parato poco prima della linea di porta. I contropiedi del Corinthians sono devastanti. Al 25′ episodio dubbio in area di rigore inglese: Guerrero salta Ivanovic ed entra in area. Il difensore dei Blues riesce a recuperarlo. La punta cade, ma l’arbitro fa cenno di continuare. Ancora errore difensivo dei Campioni d’Europa, Emerson non ne approfitta appieno.
Arriva una serie di botta e risposta tra le due compagini: al 35′ Guerrero prova il tiro due volte, Emerson cerca la rete ma colpisce il palo esterno. Passano pochi minuti, cambio di fronte. Moses -spostato a sinistra- si inventa un tiro a giro che viene deviato in corner dal portiere avversario.

 

La seconda frazione di gara ha inizio con gli stessi 22 del primo tempo. Al 54′ ottima verticalizzazione di Hazard, che riceve il pallone e prova a calciare: uno strepitoso Cassio si oppone ancora. Bisogna attendere 56 minuti prima di vedere il primo cartellino del match; giallo a Jorge Henrique per fallo a centrocampo. 10 minuti più tardi Paulinho prova di controbalzo: tiro al lato, niente gol. GOL che arriva al 69′ quando, su azione offensiva, il Corinthians si fa vedere con Danilo, che conclude: Cech ribatte, sulla respinta arriva Guerrero. Colpo di testa ed 1-0, i tifosi brasiliani gioiscono insieme ai propri beniamini.

 

Al minuto numero 86 occasione Chelsea: Torres si ritrova da solo davanti a Cassio. Quest ultimo si dimostra ancora fondamentale respingendo il destro centrale dello spagnolo. Ad un minuto dal termine l’arbitro espelle Gary Cahill per la gomitata rifilata ad Emerson. Durante il secondo minuto di recupero, infine, annullato un gol per fuorigioco a Torres. Finisce così, il Corinthians è Campione del Mondo!

 

Mentre nell’altra sfida, quella per il terzo e quarto posto, vincono i messicani del Monterrey per 2-0: in gol Corona al 3′ e Delgado al 66′.

 

Simone Ciarrocchi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy