Mondiali 2014, L. Oliveira: “Mertens doveva giocare dal primo minuto”

Il Belgio ha vinto nella prima gare del suoMondiale, ma i tre punti sono arrivati dopo una partita sofferta contro l’Algeria.

Oliveira, Cagliari, Belgio
Luis Oliveira nel 1992 con la maglia del Cagliari. Fonte: Wikipedia Autore: Manuel

Tuttomercatoweb.com ha intervistato Luis Oliveira ex calciatore del Cagliari e della nazionale belga. Oliveira ha prima commentato la prima partita della sua nazionale: Nel primo tempo il Belgio è stato quasi inesistente, la manovra era lente ed era difficile sfondare e creare occasioni contro una squadra molto chiusa. Dopo i campi di Wilmots, la squadra ha cambiato volto: Mertens doveva giocare titolare, lui fa parte del Napoli e il campionato italiano è fra i più importanti del mondo; inoltre è in grande forma e lo abbiamo visto.”

Oliveira ha poi continuato parlando delle speranze del Belgio: L’importante è passare la fase a gironi e dopo si vedrà. Ci sono giocatori giovani e molto interessanti, come Origi, che nonostante sia un classe ’95 ha già dimostrato di essere un giocatore formato. Forse serve muovere più velocemente il pallone, specialmente sugli esterni”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy