Qualificazioni Euro 2016, Scozia-Germania 2-3: tedeschi vicini alla qualificazione

All’Hampden Park di Glasgow è di scena la Germania campione del mondo: la nazionale di Löw è ospite della Scozia nell’ottava giornata del gruppo D delle qualificazioni ad Euro 2016.

fonte: Michael Kranewitter - wikipedia.org
fonte: Michael Kranewitter – wikipedia.org

I padroni di casa sono al quarto posto in classifica, a cinque lunghezze dai tedeschi, in testa alla graduatoria con 16 punti. Vincendo la Germania potrebbe ottenere matematicamente il visto per la rassegna continentale.

PRIMO TEMPO – E’ subito un primo tempo emozionante, pieno di azioni e gol. Parte, come al solito, forte la Germania con Kroos che ci prova da fuori con una conclusione che non inquadra la porta. La Scozia, è ben chiusa dietro, giocando di astuzia e contropiede. Ma il vantaggio tedesco arriva presto con Muller che con un tiro debole, deviato da un difensore, finisce fortunatamente in rete; 0-1. 24′ e Gotze ci prova con un tiro che viene però bloccato dalla difesa. Gli scozzesi reagiscono subito, infatti arriva ben presto il pari: al 28′ calcio di punizione dalla sinistra, palla in mezzo, Neuer para ma non blocca, il pallone di conseguenza va a finire sul petto di Hummels che fa auto gol; 1-1. Come vi ho già anticipato, è stata una prima frazione di gioco molto movimentata, ricca di gol, infatti arriva presto il nuovo vantaggio ospite, ancora con Muller, questa volta da rapinatore di gol, con un colpo di testa; 1-2. Scozia che, ancora una volta non ci sta e attacca da sinistra verso destra, con vari palloni scaraventati dentro l’area avversaria. Sugli sviluppi di un corner per la squadra di casa, la palla viene messa fuori e McArthur da fuori trova la rete con un tiro che beffa Neuer, sorpreso; 2-2. Prima frazione di gioco terminata, partita caldissima, ma per il momento è pari, 2-2.

SECONDO TEMPO – Inizia, ancora una volta, forte la Germania, con vari tentativi di affondamento nell’area avversaria, anche con diversi inserimenti. Torna, per la terza volta, in vantaggio la squadra tedesca con Muller che mette in mezzo la palla per Gundogan, il quale senza problemi fa gol, a pochi passi dalla porta; 2-3. Scozzesi ora aggressivi a centrocampo, con diversi falli e un paio di ammonizioni. La Germania prova a fare il quarto gol con Schweinsteiger che ci prova però senza fortuna. Consecutivamente, ripartenza per la Scozia e Hutton prova a pareggiare i conti, palla che non trova lo specchio della porta. 77′ e Muller vuole la tripletta, ma non la trova, con un tiro da fuori che termina al lato. Ora le due squadre si sbilanciano, campo aperto e tanta corsa per entrambe. Scozzesi ancora in avanti, ancora con un tiro, però non preciso. La Germania, a sua volta, all’80’ con Kroos, prova un destro, palla respinta dalla difesa. Match divertente, ora ancora di più. Gundogan, ancora lui, penetra nella difesa avversaria, effettua un tiro potente ma centrale, altro rischio. Segnalati 2 minuti di recupero. La Scozia ci prova, pallone in mezzo dal corner, ma la Germania si difende e vince la partita per 2-3.

Flavio Ponissi

Flavio Ponissi

Sicignano Degli Alburni-Salerno. Aspirante giornalista sportivo. Amante del calcio, quello vero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy