Pallone d’Oro 2014: il vincitore è Cristiano Ronaldo

E’ stato assegnato questa sera a Zurigo il Pallone d’ Oro, il premio che va al miglior calciatore europeo della stagione agonistica 2013/2014.

Il Pallone d'Oro (Fonte immagine: misko13, flickr.com)
Il Pallone d’Oro (Fonte immagine: misko13, flickr.com)

In lizza Cristiano Ronaldo del Real Madrid, vincitore dell’ ultima Champions, Supercoppa Europea e Mondiale per Club, Manuel Neuer, portiere del Bayern Monaco Campione del Mondo con la Germania ed il solito Leo Messi, 58 gol in 61 partite in una stagione non eccezionale, in cui è comunque diventato miglior marcatore della storia della Champions League e del Barcellona. A spuntarla è stato Cristiano Ronaldo, che vince il suo terzo Pallone d’Oro, secondo consecutivo dopo quello dello scorso anno. Tra gli altri, premiati anche il miglior allenatore, che ha visto il successo di Joachim Loew, tecnico Campione del Mondo con la Germania (il titolo per quanto riguarda il calcio femminile è andato al connazionale Ralf Kellerman), mentre James Rodriguez si aggiudica il Premio Puskas dedicato al gol più bello, il Fifa Presidential Awards, andato al giornalista giapponese Hiroshi Kagawa, il Pallone d’ Oro femminile, assegnato alla calciatrice tedesca Nadine Kessler, mentre il Premio Fair Play va ai volontari Fifa. Scelto anche il top 11 da favola della stagione 2013/2014: in porta Neuer, in difesa selezionati Sergio Ramos del Real Madrid, Lahm del Bayern Monaco e la coppia di centrali della Nazionale brasiliana e del Psg David Luiz e Thiago Silva, a centrocampo Iniesta del Barcellona, Di Maria del Manchester United e Kroos del Real Madrid, mentre il tridente è formato da Robben, Messi e Cristiano Ronaldo. Blatter ha riservato anche un premio speciale per i giornalisti della redazione satirica francese Charlie Hebdo, uccisi in un attentato la scorsa settimana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy