Youth League, la Roma batte il City 2-1 e centra la semifinale

Fonte: Simone Gamberini
Fonte: Simone Gamberini
La Primavera della Roma, allenata da Alberto De Rossi, ha conquistato un risultato di importanza capitale per il movimento giovanile italiano; i giallorossi hanno battuto nei quarti della Youth League, competizione riservata alle squadre under19, i pari età del Manchester City con il risultato di 2-1 e sono riusciti ad approdare in semifinale dove affronterà il Chelsea.

I Ragazzi di De Rossi hanno giocato un match lucido, concretizzando nei momenti importanti le occasioni create, e a facilitare il compito alla squadra italiana sono state sicuramente le due espulsioni comminate a Bryan e Byrne a cui si è aggiunta nel finale quella del romanista Capradossi in occasione del calcio di rigore degli inglesi, segnato da Ambrose, che ha accorciato le distanze. I gol della Roma sono stati messi a segno da Vestenicky (62′), che ribadisce in rete una repinta al tiro di D’Urso, e dal capitano Pellegrini (86′) che si inventa una grandissima conclusione della distanza che si insacca all’incrocio dei pali, Ambrose (91′) ha accorciato le distanze su rigore.

Le Final Four, o semifinali, si disputeranno presso lo stadio Colovray di Nyon il 10 Aprile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy