L’osservato speciale – Paulo Dybala, una Joya da far brillare

La 5a giornata di Serie A e già cominciata e l’osservato speciale di questo turno sarà Paulo Dybala.

Dybala nella Juventus - Fonte immagine: sassuolocalcio.it
Dybala – Fonte immagine: sassuolocalcio.it

Non è stato certamente un inizio di stagione da incorniciare per l’argentino, costretto spesso a guardare i compagni dalla panchina e incapace di incidere nelle occasioni avute. L’arrivo di Cristiano Ronaldo ha sicuramente offuscato la luminosità della Joya bianconera che in questo avvio di campionato sta vivendo una situazione diametralmente opposta rispetto all’anno scorso. Dodici mesi fa il numero 10 bianconero incantava tutti e segnava a raffica, mentre fin qui nessun gol e diverse panchine.

Mister Allegri infatti è uno che bada più al sodo e all’equilibrio piuttosto che allo spettacolo e al bel calcio. E così ai fianchi dell’intoccabile neo arrivato ha scelto per lo più giocatori di sacrificio e copertura come Mandzukic e Bernardeschi, con la logica conseguenza che gli spazi per Paulo si sono ridotti.

Ma di certo non ci si può essere dimenticati di quello che è in grado di regalare Dybala alla squadra e al pubblico e anche il tecnico livornese ne è ben conscio. Gli impegni ravvicinati infatti ora gli regaleranno maggiore spazio e tutti sono curiosi di vedere cosa potranno combinare insieme PD10 e CR7, anche se nella conferenza stampa odierna l’allenatore juventino non ha escluso l’ipotesi di un Dybala centravanti con due esterni forti. Oltre a questo ha confermato l’impiego del fantasista dal primo minuto dopo non essere nemmeno entrato in Champions contro il Valencia.

Ecco quindi che è logico aspettarsi segnali e risposte importanti da Paulo Dybala che avrà una gran voglia di riattirare su di sè l’attenzione di tutti: stampa, allenatore e tifosi. Tutte persone che comunque, nonostante questo inizio difficile, non hanno mai smesso di credere in lui e non vedono l’ora di tornare a vedere brillare la Joya sul rettangolo verde.

E la prima occasione dovrebbe essere già domani nel posticipo di giornata: Frosinone-Juventus, stadio Benito Stirpe, ore 20:30.