Napoli-Milan 3-0, le pagelle dei rossoneri: disastro De Sciglio e Bonera

Le pagelle del Milan sconfitto a Napoli 3-0 dalla formazione di Benitez: male De Sciglio e Bonera, sottotono anche Destro e Bocchetti. Si salvano Bonaventura, Alex, Paletta e Diego Lopez.

Fonte: bolognafc.it
Fonte: bolognafc.it

Diego Lopez 7: Splendido sul rigore di Higuain e nella ripresa su Mertens. Nulla puo sui gol, sfortunato in occasione della terza rete di Gabbiadini.
Bocchetti 5,5: Sbaglia molto in fase di appoggio. In fase difensiva spesso perde il duello con i suoi avversari.
De Sciglio 3: Ingenua espulsione record per il nostro campionato, dopo neanche un minuto. Prima perde la marcatura di Hamsik, poi lo stende e finisce sotto la doccia.
Alex 6,5: Vince molti duelli in fase difensiva, salvando spesso la retroguardia rossonera.
Paletta 6,5: Da vita ad un bel duello con Higuain, dal quale esce spesso vincitore. Sbaglia un po in fase di costruzione della manovra.
Van Ginkel 6: Gara sufficiente per il giovane olandese. Recupera molti palloni, cerca di impostare l’azione ma con la squadra in dieci diventa tutto più difficile.
De Jong 6Si addormenta un po in occasione della rete di Hamsik. Spesso gira a vuoto nel centrocampo rossonero, pur recuperando come al solito molti palloni.
Poli 6: Gara di enorme sacrificio, schierato praticamente tutta la gara come terzino destro. Qualche errore di troppo nel finale, quando la stanchezza prende il sopravvento.
Destro 5,5: Prova a sacrificarsi, cercando di dare anche una mano in fase difensiva. Si fa vedere però poco e senza il suo apporto la squadra non riesce quasi mai a salire.
Honda 6: Gara di sacrificio per il giapponese, costretto più a difendere che ad offendere. Prova qualche spunto, ma viene spesso ingabbiato dalla difesa napoletana.
Bonaventura 6,5: Primo tempo da assoluto protagonista, con la rete sfiorata nel finale di tempo. Cala un po nella ripresa ma gioca comunque una grande prestazione, correndo a tutto campo.
Bonera 5: Fa crollare il fortino dei compagni. Sua la corta respinta che consente ad Hamsik di sbloccare la gara.
Pazzini 6,5: Entra al posto di Destro. Difende molti palloni ed aiuta molto dietro. Più dell’ex romanista nel gioco, ovviamente nullo in fase offensiva.
Felicioni s.v.: Il giovane Primavera rossonero viene mandato in campo nel finale da Inzaghi. Serata no per la squadra che il giovane rossonero ricorderà per il debutto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy