Parma-Napoli, i gialloblu minacciano di scioperare

Parma-Napoli, in programma domenica prossima alle 18, potrebbe non giocarsi.

Stemma Parma
Stemma Parma

 

perché i giocatori del Parma, che ancora attendono parte dei 5 milioni di euro del fondo multe che secondo il piano della Lega Calcio andrebbero destinati ai gialloblu, minacciano lo sciopero.

Intanto, come riportato dall‘Ansa,  a Roma è in corso un incontro tra i curatori fallimentari del club e Demetrio Albertini con i vertici di Lega e FIGC, per decidere le strategie da attuare, da parte degli organi centrali, per il futuro della squadra.

Lo sciopero però, minacciato dai giocatori, come spiegato dal Corriere dello Sport, viene visto come ultima ipotesi, che si verificherebbe solo in caso in cui gli organi centrali non dovessero muoversi in nessun modo, pertanto, nonostante la minaccia dei giocatori del Parma sia reale, resta per ora ancora lontana dall’attuarsi.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy