Roma-Fiorentina 2-0, pagelle viola: squadra opaca e non Brillante

Inizia il Campionato per la Fiorentina che perde subito la “prima” all’Olimpico. Una squadra, quella viola, che ha evidenziato i limiti conosciuti, e che ha giocato solo un tempo all’altezza della Roma.

fiorentina
(Fiorentina in campo – Foto: Salvatore Suriano)

Montella schiera Brillante che risulta il peggiore in assoluto e determinante per il gol dell’1-0. La stanchezza gioca poi a favore del raddoppio giallorosso.

PAGELLE FIORENTINA

NETO 6: ottima prova anche se su i due gol va un po’ a giro in cerca di farfalle

TOMOVIC 5,5: difende come può e manca di lucidità in avanti. Cose note.

GONZALO RODRIGUEZ 6: sul gol del raddoppio si fa trovare lento e impreparato. Per il resto regge la difesa.

ALONSO 6,5: una gran bella prova.

BRILLANTE 4: se deve riempire un vuoto, forse, può anche essere utile, ma per giocare all’altezza della Fiorentina ancora non ci siamo. Il suo errore da principiante, regala il gol che sblocca la partita. (dal 35’p.t. ILICIC 6,5: con lui la “Viola” fa più paura e crea di più, ma alla fine dei conti non determina nulla e sbaglia le solite occasioni favorevoli)

BORJA VALERO 6: da trequartista soffre e non riesce a creare azioni gol. Nel suo ruolo originale è più determinante.

PIZARRO 6: commette sempre lo stesso errore di tergiversare troppo con la palla a metà campo, ma poi recupera su importanti situazioni.

VARGAS 6: nel primo tempo, in un ruolo non suo, non emerge molto. Nella ripresa fa di più.  (dal 27′ s.t. AQUILANI 5,5: a parte che per l’ammonizione, non si vede)

BABACAR 5,5: lento, prevedibile, sempre contrastato da due avversari, stenta.  (dal 17’s.t. JOAQUIN 6: un tiro egoistico su azione in cui poteva anche mettere il pallone al centro. La restante prestazione è abbastanza buona)

MARIO GOMEZ 6: non viene quasi mai servito e la sola volta che si crea qualcosa da solo, va vicino al gol.

Allenatore MONTELLA 5,5: anno nuovo errori vecchi e soprattutto concezione consolidata di una squadra che deve dimostrare grinta.

Arbitro Sig. GUIDA 6,5: a parte l’ammonizione di Totti, che no era l’autore del fallo, sbaglia poco o niente

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy