Latina-Cesena 1-2, le pagelle romagnole: Defrel-Cascione ed è promozione

Il Cesena espugna il “Franciotti” e torna nella massima serie dopo due anni di B.

La Curva Mare del Cesena. Fonte: Thomas Berardi
La Curva Mare del Cesena. Fonte: Thomas Berardi

Partita giocata sempre con grande attenzione difensiva, quella dei romagnoli, che non si sono demoralizzati al gol di Bruno dopo 5 minuti di gioco. Ecco tutte le pagelle dei giocatori bianconeri.
COSER 6 – Si inchina al gran gol di Bruno ma per il resto, sigilla la propria porta aiutato anche dalla difesa. Si fa male, per questo entra Agliardi.
dal 58′ AGLIARDI 6 – Dà sicurezza ai suoi con due-tre uscite decisive nel momento clou della partita.
CAPELLI 6.5 – Difensore navigato, che fa valere tutta la propria esperienza.
VOLTA 6.5 – E’ il vero leader difensivo, che sia difesa a quattro o a tre. Roccia.
KRAJNC 6.5 – Il Genoa, forse, dovrebbe pensare di affidare le chiavi della difesa a questo giovane. Davvero, davvero da tenere d’occhio…
RENZETTI 6 – Sulla sinistra tiene bene contro Crimi, che è un brutto avversario.
DE FEUDIS 6 – Il capitano del Cesena è l’uomo sotto-traccia, quello che non lo vedi ma fa sempre un gran lavoro sporco. E si conferma oggi.
CASCIONE 6.5 – E’ il collante tra difesa e centrocampo: i suoi tempi di gioco sono fondamentali per le geometrie bianconere, oggi più che mai. Mette il sigillo sulla promozione siglando il rigore del 2-1.
COPPOLA 6 – I polmoni della mediana bianconera. Iacobucci gli regala la gioia del pareggio togliendo dall’incrocio un suo fulmine.
dall’87’ ALHASSAN S.V.
DEFREL 7.5 – L’eroe di giornata. E’ colui che dà, con una mezz’ora d’anticipo, la Serie A al Cesena grazie a una perfetta incursione su palla al bacio di Marilungo.
MARILUNGO 7.5 – 3 gol in 3 partite ai playoff, e oggi un assist perfetto e un rigore procurato. Si può chiedere di più?
Arrivato a Cesena a metà stagione e al 20% della sua condizione, Bisoli gli ha inculcato la fame di rivincita necessaria per lui e per il suo Cesena. E lui non ha tradito le attese. Generoso.
GARRITANO 6 – Esce stremato dopo una buona partita.
dall’80’ CAMPORESE 6 – Si mette lì a far da schermo assieme a Capelli-Volta-Krajnc.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy