Perugia, la carica del presidente: “Al lavoro per aiutare Bisoli”

Il Perugia ha concluso il campionato di Serie B oltre le più rosee previsioni.

Curva del Perugia Fonte: Federico MarchesimagioneW
Curva del Perugia
Fonte: Federico MarchesimagioneW

La formazione umbra, tornata quest’anno nel torneo cadetto, è riuscita a chiudere in sesta posizione partecipando ai playoff. Purtroppo per Taddei e compagni il Pescara ha vinto in rimonta, sbriciolando ogni sogno di partecipare immediatamente al massimo campionato italiano. Il doppio salto è rimandato di un anno.

Intanto orgoglioso dei suoi ragazzi è il presidente del club Santopadre. Il numero uno del Perugia si è messo immediatamente al lavoro per poter accontentare tutte le richieste dell’allenatore Bisoli. L’obiettivo il prossimo anno non sarà più la salvezza, ma la promozione. Un tecnico all’altezza è stato trovato, ora serve una formazioni in grado di poter compiere l’impresa. Ecco le parole del patron rilasciate a UmbriaTv:Bisoli ci ha chiesto una rosa competitiva, almeno da play off e ha fatto il nome di un paio di fedelissimi. Sappiamo che il suo gioco non prevede il regista e agiremo di conseguenza sul mercato. Vogliamo trattenere Fazzi e Parigini, che sono graditi al nuovo tecnico e ci stiamo muovendo per accontentarlo, anche Rizzo ed Hegazy piacciono a Bisoli e vedremo cosa si potrà fare. Per quanto riguarda Faraoni e Ardemagni se non troveranno qualcosa in Serie A hanno detto che in serie B vorrebbero giocare da noi. Comotto resterà ancora un anno da giocatore e poi se dovesse cambiare idea gli spalmeremo il contratto da dirigente per due anni, ma è lui che decide“.

Il Perugia è arrivato sesto in campionato con 66 punti finali ( 16 vittorie, 18 pareggi e 8 sconfitte ). Ha totalizzato 49 reti subendone 40. Ottimo ruolino di marcia in vista del prossimo anno.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy