Atalanta-Napoli 1-3, pagelle azzurre: Higuain a doppio volto, Albiol insuperabile

Il Napoli vince a Bergamo una partita molto intensa. Partita dai due volti per Hamsik e Higuain. Ancora una prova perfetta dei difensori centrali.

Fonte: Pagina Facebook "Foto Calcio Napoli - Danilo Rossetti"
Fonte: Pagina Facebook “Foto Calcio Napoli – Danilo Rossetti”
Le pagelle del Napoli:

Reina 6,5-Nel primo tempo salva i suoi con 2 parate decisive. Sempre bravo con i piedi a far ripartire velocemente l’azione.

Hysaj 6-Nel primo tempo si lancia spesso in attacco creando problemi alla difesa dell’Atalanta. Nella ripresa soffre un po’ Gomez.

Albiol 7-Ennesima partita perfetta del centrale spagnolo. Non soffre mai e sbroglia parecchie situazioni pericolose. Insuperabile.

Koulibaly 7-Altra gara di qualità. Non fa toccare un pallone a Denis.

Ghoulam 6-Spinge come sempre con costantza, ogni tanto si fa bucare alle spalle.

Allan 5-Perde il duello con Cigarini sotto ogni aspetto. Sbaglia anche gli appoggi più semplici. (Dal 65′ David Lopez 6-Utilissimo nei minuti finali. Ha il merito di non spazzare via il pallone ma servirlo ad Hamsik in occasione del 3 a 1 finale).

Jorginho 4,5-Buon primo tempo, nella ripresa, complice la stanchezza, inizia a sbagliare tanto. Dopo 3 minuti dalla prima ammonizione si fa espellere con un fallo evitabile lasciando in 10 i suoi nel momento più complicato della gara.

Hamsik 6,5-Partita dai 2 volti per lo slovacco. Pessimo nel primo tempo, dove non riusciva nemmeno a fare un passaggio semplice. Nella ripresa prende in mano la squadra segnando un rigore (col brivido ndr), servendo un bellissimo assist ad Higuain in occasione del 1 a 3. Rovina il suo bellissimo secondo tempo spedendo alto il secondo rigore della partita.

Callejon 5,5-Inesistente in attacco, come al solito prezioso in fase di copertura.

Higuain 7-Come Hamsik, anche Higuain gioca una partita dai 2 volti. Nel primo tempo si divora 2 palle goal clamoroso. Nella ripresa entra con cattiveria nel match e decide la gara con la quinta doppietta in stagione. Sono 16 goal in 17 partite di Serie A. (Dal 90′ Maggio SV).

Insigne 5-Anche lui assente ingiustificato nel primo tempo. Nella ripresa tenta qualche giocata, ma non vanno a buon fine. (Dal 70′ Mertens 6-Entra e dopo pochi minuti il Napoli resta in 10. Si sacrifica in copertura e guadagna un rigore nel finale).

Sarri 6,5-Un Napoli dai 2 volti: primo tempo brutto, seconda parte di gara da vero Napoli. In pochi avrebbero lasciato in campo Hamsik e Higuain nella ripresa. Bravo a gestire l’espulsione di Jorginho cambiando modulo nei minuti finali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *