Calciomercato Torino, gettate le basi per il rinnovo di Bruno Peres

Il Torino si tiene stretto stretto Bruno Peres.

Tifosi del Torino - Fonte: gubbiofans.it
Tifosi del Torino – Fonte: gubbiofans.it

Il terzino brasiliano, in estate, è stato corteggiato da alcuni club, tra cui la Roma: il club granata però ha resistito agli assalti, esprimendo allo stesso tempo la volontà di voler trattenere il giocatore anche in futuro. E per farlo la dirigenza avrebbe messo le basi per il rinnovo del contratto: secondo le indiscrezioni riportate da ‘calciomercato.com’, sarebbe stata trovata l’intesa tra le parti, con tanto di aumento di stipendio. Le pretendenti dovranno guardare altrove per rinforzare la propria rosa, anche perchè il presidente Urbano Cairo è disposto ad ascoltare eventuali offerte non inferiori ai 20 milioni di euro. 

Bruno Peres, nato il primo marzo 1990 a San Paolo, ha speso la sua carriera con le maglie di Audax, Bragantino, Guarani e Santos, da cui è stato prelevato nel 2014 per una cifra pari a 2,2 milioni di euro. Col tempo è diventato uno dei pilastri della formazioni guidata da Giampiero Ventura, dimostrando di avere le caratteristiche adatte al sistema di gioco dell’allenatore. Finora col Torino ha totalizzato complessivamente circa 40 presenze, messo a segno 3 reti (tra cui spicca l’incredibile coast-to-coast nel derby contro la Juventus della scorsa stagione) e servito ai compagni di squadra 7 assist.

Olivio Daniele Maggio

Originario di Francavilla Fontana, città dell'entroterra brindisino. Laureato in Scienze della Comunicazione e cresciuto praticamente a pane e calcio, coltiva molte aspirazioni tra cui quella di diventare giornalista professionista, ruolo che oscilla su un filo che divide il lavoro e la passione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *