Chelsea, parla Terry: “Siamo con Mou”

Nei momenti difficili si fa gruppo.

Terry
John Terry. Fonte: The Sport Review

E’ quello che sta provando a fare il capitano del Chelsea, John Terry, con le ultime dichiarazioni alla stampa che ipotizzava un eventuale avvicendamento in panchina con la cacciata di Josè Mourinho vista la carenza di risultati per i Blues. Queste le parole del centrale inglese: “Sappiamo tutti che il nostro rendimento non è sufficiente, non è colpa dell’allenatore e noi giocatori siamo al 100% con lui. Siamo uniti, il tecnico è sempre stato lo stesso, ha sempre chiesto e sempre voluto vincere, ne sono certo. Al momento è sotto pressione per colpa delle nostre prestazioni, ma a livello collettivo sabbiamo che dobbiamo fare meglio per lui. Siamo pronti a lottare e chiunque abbia visto le nostre ultime uscite lo ha visto”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *