Chievo-Milan 0-0: buona gara dei veronesi, i rossoneri si fermano sui pali

VERONA – L’anticipo domenicale della ventinovesima giornata di Serie A vede di fronte Chievo-Milan al “Bentegodi”. Maran opta per l’ex Birsa alle spalle di Floro Flores-Meggiorini. Nel riscaldamento rossonero si fa male Kucka, l’esordio in panchina di Sakic (Mihajlovic squalificato) obbliga così a passare dal 4-3-3 al 4-4-2, con Menez titolare.

Fonte: Vanbasten 23 - wikipedia.org
Fonte: Vanbasten 23 – wikipedia.org

Subito Chievo: respinta corta di Alex, si avventa Radovanovic che dal limite calcia alto. Risponde il Milan con Bonaventura il cui tiro, deviato, è bloccato da Bizzarri. Ancora Chievo al 5° con un sinistro di Floro Flores cui Donnarumma è attento. Al quarto d’ora scontro aereo tra Donnarumma e Cacciatore: benda per il veronese, mentre il giovane portiere non ce la fa ed entra Abbiati. Il numero 32 è subito chiamato alla respinta su un diagonale pericoloso di Floro Flores. Alla mezz’ora contropiede Chievo: Meggiorini è lanciato davanti ad Abbiati, diagonale che ancora il portiere rossonero respinge ottimamente. Al 40° ammonito Dainelli che stende Menez al limite: la punizione di Honda esce di poco. Giallo anche per Menez al 44° per un intervento duro su Birsa. Al secondo dei tre minuti di recupero diagonale di Poli sul fondo. Finisce il primo tempo 0-0.
Si riparte senza ulteriori cambi. Al 5° un destro a giro di Bonaventura termina alto. Tre minuti dopo sinistro di Birsa dal limite: Abbiati si stende e blocca. Su capovolgimento di fronte cross di Honda, colpo di testa di Bacca sul fondo. Al quarto d’ora colpo di testa di Floro Flores bloccato in due tempi da Abbiati. Ammonito Castro per un fallo proprio al limite d’area su Bertolacci. Al quarto d’ora entrano Luiz Adriano per Menez e Pellissier per Floro Flores. La gara non si sblocca e Maran al 27° prova la carta Pepe, al posto di Birsa. Alla mezz’ora clamorosa occasione rossonera: Abate calcia in area e colpisce la traversa, sulla respinta Bertolacci centra invece il palo. Al 37° mischia in area rossonera, va al tiro Cacciatore che manda però alto. Fallo su Bonaventura un minuto dopo: nasce una rissa dove prendono il giallo lui e Cacciatore. Ultimo cambio Milan: entra Mauri per Poli. Ammonito poco dopo anche Abate che atterra Meggiorini al limite: la punizione di Pepe finisce alta di poco. Ultimo cambio Chievo: Mpoku per Meggiorini. Al 45° Cacciatore insacca di testa, ma la rete viene annullata per fuorigioco. Ammonito Gobbi un minuto dopo per una trattenuta su Honda. Finisce 0-0, con i rossoneri ancora lontani dall’Europa.

IL TABELLINO:
CHIEVO (4-3-1-2): Bizzarri; Cacciatore, Dainelli, Cesar, Gobbi; Castro, Radovanovic, Hetemaj; Birsa (72° Pepe); Floro Flores (62° Pellissier), Meggiorini (87° Mpoku). A disposizione: Seculin, Bressan, Frey, Spolli, Sardo, Costa, Pinzi, Rigoni, Ninkovic. Allenatore: Maran.
MILAN (4-4-2): Donnarumma (19° Abbiati); Abate, Alex, Romagnoli, Antonelli; Poli (85° Mauri), Bertolacci, Bonaventura, Honda; Bacca, Menez (60° Luiz Adriano). A disposizione: Diego Lopez, De Sciglio, Calabria, Mexes, Zapata, Locatelli, Balotelli, Boateng. Allenatore: Sakic.
ARBITRO: Damato.
MARCATORI: Nessuno.
AMMONITI: Dainelli, Menez, Castro, Cacciatore, Bonaventura, Abate, Gobbi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *