Inter, Bergomi analizza la vittoria di ieri: “La squadra è migliorata dopo l’espulsione”

Nonostante qualche difficoltà l’Inter è tornata alla vittoria ieri sera contro il Bologna, grazie all’1-0 firmato da Icardi.

Bergomi - Fonte: ErLupacchiotto.com (Flickr)
Bergomi – Fonte: ErLupacchiotto.com (Flickr)

 

Proprio di questo match ha parlato, a Sky Sport, l’ex neroazzurro Beppe Bergomi.

Bergomi si concentra sull’analisi dei cambiamenti visti tra il primo e il secondo tempo e sulla capacità di sfruttare l’iniziale handicap dell’uomo in meno:

Nel primo tempo ho visto un’Inter macchinosa, Mancini non era contento. Nei secondi 45′ ha invece cambiato atteggiamento, cercando con il lancio lungo di avanzare evitando di optare per la partenza dal fondo. Paradossalmente la squadra è migliorata dopo l’espulsione di Felipe Melo, si è visto qualcosa in più. Non capisco come i giocatori riescano a esprimersi meglio in inferiorità numerica: può essere un fatto fisico o mentale. Essendo una squadra strutturata in un certo modo, ha bisogno di entrare in gara e quindi ecco spiegato il perché dei secondi tempi meglio giocati”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *