Inter, parla Donadoni: “Nerazzurri pericolosi con grandi giocatori, anche se il gioco è di basso livello”

L’Inter di Mancini, in testa alla classifica di Serie A, è stata accusata più volte di non fare un bel gioco.

Donadoni di Flavio Ponissi
Donadoni di Flavio Ponissi

Vince ma non convince e l’hanno definita una “brutta Inter”, ma Donadoni prende le difese della squadra e del mister. L’ex allenatore del Parma parla dei nerazzurri e della Fiorentina, entrambe prime con 15 punti: “Nessuna meraviglia per Inter e Fiorentina: sono squadre competitive anche se finora i nerazzurri hanno vinto cinque partite senza mostrare un gioco brillante. Occhio perché le squadre che riescono a fare risultato senza fornire prestazioni di alto livello diventano ancora più pericolose se hanno grandi giocatori. E Mancini li ha“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *