Leicester, Claudio Ranieri si gode il primato ma predica calma: “Arriviamo a 40 punti, poi vediamo”

Il suo Leicester è sorprendentemente primo in Premier League, a quota 28 punti e davanti a squadroni come Manchester United, Manchester City e Arsenal.

Claudio Ranieri. Foto di KrainT - Wikipedia
Claudio Ranieri.
Foto di KrainT – Wikipedia

Claudio Ranieri però predica calma e concentrazione, per non rovinare il momento magico che sta attraversando la squadra: in un’intervista rilasciata alla ‘Gazzetta dello Sport‘, il tecnico italiano ha detto che bisogna assolutamente “arrivare a quota 40 punti, e poi vediamo”. Insomma, prima si deve ottenere la salvezza e dopo potrebbe esserci spazio per togliersi qualche soddisfazione. Tra i grandi protagonisti in campo c’è l’attaccante Jamie Vardy, a cui lo stesso Ranieri ha riservato un paragone: “Vardy è il Torricelli d’Inghilterra, tre anni fa era tra i dilettanti”. E non è mancata qualche frecciatina ai detrattori che, dopo le ultime esperienze negative, hanno senza mezzi termini criticato l’allenatore, uno dei principali artefici di questo miracolo. “Sto dimostrando di non essere bollito come sembrava dopo l’avventura con la Grecia” – ha detto con forza.

 

Olivio Daniele Maggio

Originario di Francavilla Fontana, città dell'entroterra brindisino. Laureato in Scienze della Comunicazione e cresciuto praticamente a pane e calcio, coltiva molte aspirazioni tra cui quella di diventare giornalista professionista, ruolo che oscilla su un filo che divide il lavoro e la passione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *