Liga: tanto cuore Valencia, al Mestalla termina 1-1 contro il Barcellona

Al Mestalla arriva un pareggio che va stretto al Barcellona.

Stadio Mestalla Fonte:Alessandra Fanciano
Stadio Mestalla Fonte:Alessandra Fanciano

Un punto importante invece per il nuovo Valencia di Gary Neville. I padroni di casa fermano i blaugrana con una zampata di Santi Mina a soli quattro minuti dal fischio finale. Il Barcellona, nonostante sia sceso in campo con “once de gala”, quindi squadra al completo, spreca molto nel primo tempo, molte le occasioni sprecate e il vantaggio, che oltretutto realizzato in sospetto fuorigioco, porta la firma di Suarez al 59’. Il 13° centro stagionale in Liga del “Pistolero”, a segno per l’ottava partita consecutiva, che vale però un solo punto, che consente ad Atletico e Real, entrambe vittoriose, di avvicinarsi, rispettivamente, a due e quattro lunghezze.

Al Mestalla, dove il Barcellona non perde da otto anni, la corazzata di Luis Enrique si trova di fronte un Valencia con una marcia in più, visto il cambio in panchina in settimana, con Gary Neville subentrato a Nuno Espirito Santo ma oggi ancora in tribuna, nonostante la piena emergenza, con ben dieci indisponibili tra squalifiche e infortuni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *