Liga: vince ancora il Barcellona, bene anche il Bilbao

Ancora una vittoria per il Barcellona, momentaneamente al primo posto in solitaria nella Liga. I blaugrana si impongono sul Villarreal per 3-0 grazie alle reti nella ripresa di Neymar e Suarez, sempre più trascinatori della squadra in attesa di Messi. Nella gara delle 12:00 vince anche il Bilbao in casa contro l’Espanyol.

Fonte: Ernic.lamarca.rizo (Flickr.com)
Neymar, Barcellona. Fonte: Ernic.lamarca.rizo (Flickr.com)

Sono proprio i due attaccanti del Barcellona a creare scompiglio nella difesa avversaria nel primo tempo, con il brasiliano che arriva ad un soffio dal vantaggio con un tiro da ottima posizione. Il Villarreal non resta a guardare e prova ad attaccare con Soldado che elude la difesa blaugrana ma sbaglia il tiro. La squadra di Garcia Toral prova a rendersi pericolosa con un pressing asfissiante che riesce a indurre in errore la difesa avversaria, troppo disunita.

Prima dell’intervallo è Bavo a salvare il pareggio con uno straordinario intervento su Castillejo che, dopo aver sfruttato al meglio un errore di Mathieu, non riesce a calciare la palla in rete a tu per tu col portiere.

Nella ripresa però il Barcellona ritorna ad essere la squadra più pericolosa e riesce a sbloccare il risultato al 60′ con un bellissimo tiro di Neymar che, servito in maniera perfetta da Busquets, non si fa ipnotizzare da Areola. Il Villarreal non trova la giusta reazione e permette alla squadra di Luis Enrique di trovare il raddoppio sfruttando un rigore provocato da Jaume Costa ai danni di Munir: dal dischetto si presenta Suarez che trasforma magistralmente il rigore e porta i suoi sul 2-0.

Il Villarreal prova ad alzare la testa ma a cinque minuti dalla fine il Barcellona cala il tris con la seconda rete di Neymar, che questa volta supera senza problemi la difesa avversaria e batte facilmente Areola. Quarta vittoria consecutiva per gli uomini di Luis Enrique, attualmente primi in classifica in attesa del Real Madrid.

Nella gara delle 12:00 l’Athletic Bilbao si impone per 2-1 sull’Espanyol. La rete di Williams nel primo tempo e il colpo di testa di Raul Garcia nella ripresa trascinano i baschi all’ottavo posto in classifica. Inutile la rete del momentaneo pareggio di Perez che riapre soltanto i giochi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *