Milan, ci siamo per il passaggio di Mastour al Malaga: c’è il via libera della FIFA

Dopo settimane di congelamento dell’operazione, la FIFA ha finalmente concesso al Malaga di tesserare Hachim Mastour dal Milan.

Hackim Mastour. Fonte: Amil Delic (flickr.com)
Hackim Mastour. Fonte: Amil Delic (flickr.com)

La trattativa, conclusasi negli ultimissimi giorni della sessione di mercato estiva, è stata messa al vaglio attentamente dalla federazione internazionale che nell’ultimo periodo sta intensificando i controlli sui trasferimenti legati ai giocatori minorenni.
Mastour, 17 anni compiuti a giugno, non ha mai trovato spazio nel Milan che per farlo giocare ha deciso di mandarlo al Malaga. La formula è quella del prestito biennale con il diritto di acquisto da parte del club spagnolo fissato a 5 milioni di euro. Per tutelarsi da un’eventuale esplosione del talento del giocatore a livello mondiale, i rossoneri hanno fissato anche un diritto di riacquisto sui 6 milioni.

Dopo questo stop inatteso, Mastour può finalmente mettere in mostra il suo talento nella Liga e sperare che sia abbastanza per trovare spazio nel Milan del futuro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *