Milan, Donnarumma: “Milanista da quando sono nato. Voglio vincere Scudetto e Champions”

Gianluigi Donnarumma, il baby portiere del Milan, ha rilasciato un’intervista a Sky Sport:

inter milan
(Inter e Milan in campo per il derby – Foto: Salvatore Suriano)

“Sono nato milanista, la mia fede non è nata da una partita: poi mio fratello ha cominciato a giocare lì, quindi la mia passione è aumentata e da lì è scattato l’amore per il rossonero”.

SOGNI – “Voglio vincere lo Scudeto e magari alzare anche la Champions: da tifoso l’ho vista alzare a grandi campioni, un giorno vorrei toccasse a me”.

RITORNO A CASA DA STELLA – “Ora in giro mi riconoscono, mi fa grande piacere e cerco di essere sempre gentile con tutti, faccio foto con tutti. Per me lasciare questa città è stato molto difficile, a 14 anni lasciare amici e famiglia è dura ma dovevo abituarmi se volevo inseguire il mio sogno”.

BUFFON – “Era un mio sogno vedere Gigi da vicino, quando ci siamo abbracciati mi sono emozionato e mi ha anche fatto i complimenti”.

STAGIONE – “Potevamo fare di più, a Frosinone abbiamo fatto una bella partita e ora passiamo un Natale tranquillo. Siamo un grande gruppo e speriamo di qualificarci in Europa: ce la metteremo tutta, la tradizione europea manca da qualche anno, il nostro obiettivo è la Champions”.

Greta Spagnulo Doria

Greta Spagnulo Doria

Nata a Taranto, laureata a Bari in "scienze della comunicazione", aspirante giornalista sportiva. Fin da piccola, il calcio è la mia passione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *