Napoli, ag. Rafael: “A gennaio cercheremo un nuovo club”

Era titolare, ora forse anche la terza scelta.

Fonte: www.foto-calcio-napoli.it (Danilo Rossetti)
Fonte: www.foto-calcio-napoli.it (Danilo Rossetti)

Questa è la strana storia di Rafael, portiere del Napoli, che con il ritorno di Reina ha perso completamente la visione del campo. In estate sono state fatte delle scelte importanti e precise dalla società, tra cui l’arrivo di Gabriel dal Milan. Quest’ultimo non trova posto, lasciato partire in prestito dai rossoneri per una nuova esperienza. Non gioca lui, che sarebbe lì per quello, figurarsi Rafael. Nonostante le buone partite disputate dal classe ’90, un suo addio (seppur in prestito) sembrerebbe ormai scontato. L’agente ha avuto un confronto con la società e lo stesso giocatore. Rafeal non gioca e per riconquistarsi la Nazionale, a cui egli ambisce, ha bisogno di spazio. Ecco che lo stesso Cristiano Miller si è sbilanciato, rilasciando un’intervista ai microfoni di Radio Crc e riportata da Tuttomercatoweb.  Ecco di seguito le sue parole:

“Il mio assistito si trova bene qui, ma ha voglia di giocare e qui non trova spazio. Stavamo riflettendo per trovare un club già a gennaio. Rafel ha voglia di riconquistare la Nazionale brasiliana. In quel paese ha avuto una carriera trionfante, ora si vorrebbe ripetere anche qui. Ecco perchè vogliamo trovare una squadra che gli dia continuità, questo giocatore ha qualità che devono farsi vedere. Ha avuto un po’ di problemi muscolari, ma ha saputo riprendersi. Ora accetta la panchina, ma è arrivato il momento di dare una svolta alla carriera. Ci sono state tante offerte quest’estate, ma non abbiamo trovato nessun accordo. Ci sono delle situazioni aperte, vedremo a gennaio. Anche se il Napoli ha un po’ di problemi e sarà difficile trovare qualche accordo buono nella sessione invernale”. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *