Napoli-Bologna 6-0, pagelle azzurre: Mertens fenomeno, Allan indemoniato

Il Napoli liquida con un sonoro 6 a 0 il Bologna dell’ex Donadoni. Grande prova di tutti gli azzurri in campo, su tutti di Dries Mertens autore di 3 goal e 2 assist e del brasiliano Allan.

MertensLe pagelle del Napoli:

Reina SV-Praticamente inoperoso per tutti e 90 minuti.

Hysaj 6,5-Sempre attento in fase difensiva, non si lascia mai superare da Giaccherini. Buone un paio di iniziative sull’out di destra.

Albiol 6,5-Vince ogni duello di testa con gli avversari. Nel primo tempo sfiora il goal in 2 occasioni.

Koulibaly 6,5-Tutto un altro giocatore rispetto a quello visto a Milano sabato scorso. Annienta prima Acquafresca e poi Floccari.

Ghoulam 6,5-Stravince il duello con l’ex Zuniga. Spinge constantemente dalla sua fascia di competenza.

Allan 7-Partita enorme dell’ex Udinese. Corre per tutti e 90 minuti abbinando alla quantità anche una discreta qualità. Recupera un’infinità di palloni.

Jorginho 6,5-Detta benissimo il pressing e i ritmi alla squadra.

Hamsik 6,5-Solita prova gagliarda del capitano del Napoli. I suoi scambi con Mertens e Gabbiadini fanno ammattire i difensori del Bologna. (Dall’ 81 David Lopez 6-Trova il primo goal in stagione nei pochissimi minuti a disposizione).

Callejon 6,5-L’esterno spagnolo macina chilometri su chilometri. Non trova il goal, ma il suo lavoro è prezioso per la squadra. È lui a guadagnarsi il rigore trasformato da Gabbiadini. (Dal 77′ El Kaddouri 6,5-Entra, per l’ennesima volta, benissimo in partita. Tante giocate di qualità, come la palla a Mertens in occasione del 4 a 0).

Gabbiadini 7,5-Sblocca la partita dopo 10 minuti con un goal alla Higuain. Il suo movimento a smarcarsi è da vera prima punta. Glaciale quando segna il rigore che porta il Napoli sul momentaneo 2 a 0. (Dal 73′ Insigne 6-Entra con la giusta grinta).

Mertens 9-Man of the match. Ogni sua giocata delizia il pubblico del San Paolo. Decisivo in 5 dei 6 goal segnati dal Napoli. Serve gli assist a Gabbiadini e David Lopez e segna 3 goal di pregevole fattura, soprattutto l’ultimo. Fenomenale.

Sarri 7-Il suo Napoli era chiamato a reagire dopo la brutta sconfitta contro l’Inter e i suoi rispondono alla grande vicendo 6 a 0. Partita praticamente perfetta. Unico neo? Non aver fatto esordire Grassi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *