Serie A, Juventus-Milan 1-0, le pagelle dei bianconeri: Dybala regala il gol vittoria

La Serie A riparte dallo J.Stadium con Juventus-Milan che termina 1-0 a favore dei bianconeri.

Juventus
Juventus Stadium
Fonte: Alfonso Maiorino

Rete firmata da Paulo Dybala che regala 3 punti importanti alla squadra di Allegri. Andiamo a leggere le pagelle dei padroni di casa.

Buffon 6,5 – Gli arrivano due tiri in porta, l’ultimo con grande violenza e precisione da parte di Cerci, parato però con grande agilità.

Barzagli 6 – Non compie nulla di particolare. Svolge il suo lavoro con tranquillità, senza fare danni.

Chiellini 5,5 – Attento sulle marcature, ma fin troppo impreciso sui passaggi in zona difensiva.

Lichtsteiner 5: Sulla fascia scorrono grandi imprecisioni, con tanta corsa sprecata, senza finalizzare nulla. Inoltre, arriva anche un’ammonizione.

Evra 5 – E’ un insufficienza giudicata su 28 minuti di gioco, visto che il giocatore juventino ha abbandonato il campo per un problema alla caviglia (28′, Sandro 6,5).

Pogba 6 – A centrocampo lavora bene diversi palloni, scorre solo qualche imprecisione sotto porta.

Marchisio 6 – Bene anche lui. Sempre al centro dell’attenzione, smistando varie palle utili per la squadra.

Sturaro 5,5 – Aggressivo sulla maggior parte dei palloni, fin troppo vista l’ammonizione presa. Impreciso a centrocampo nel gestire la palla.

Hernanes 6 – Prova qualche giocata abbinata con un tiro, ma nulla di che (46′, Bonucci 6).

Mandzukic 5,5 – Fa un buon pressing, sprecando tanto fiato. Pecca però in zona d’esecuzione, non finalizzando varie opportunità.

Dybala 7,5 – Uomo partita e salvezza per la Juventus. Grazie al suo gol, i bianconeri scavalcano il Milan, guadagnando 2 punti sulla Roma. L’argentino si fa trovare sempre pronto e disponibile per ogni occasione. (81′, Morata s.v.)

 

Flavio Ponissi

Flavio Ponissi

Sicignano Degli Alburni-Salerno. Aspirante giornalista sportivo. Amante del calcio, quello vero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *