Udinese, Colantuono ha già due rinforzi: “Zapata e Guilherme innesti importanti”

La diciottesima giornata di Serie A vedrà alle 12:30 sfidarsi Udinese e Atalanta, ovvero il presente ed il passato di Stefano Colantuono.

Colantuono. Fonte: calciocatania (flickr.com)
Colantuono. Fonte: calciocatania (flickr.com)

Il tecnico dei bianconeri vive nel presente, e la situazione della sua Udinese non è tutta rose e fiori. La posizione in classifica è discreta e abbastanza lontana dalla zona retrocessione, ma la squadra fatica ad ingranare nel gioco.
Con l’imminente campagna di calciomercato invernale, nella conferenza stampa di vigilia della partita contro i bergamaschi viene chiesto a Colantuono come vede la situazione. L’allenatore dell’Udinese ha replicato affermando che ha già in rosa dei giocatori che potrebbero cambiare le sorti della squadra: “Per Zapata è da verificare la sua condizione, perché clinicamente è recuperato, ma avrà bisogno di tempo per allinearsi con la forma fisica del gruppo. Guilherme, a differenza di Zapata, non ha praticamente mai giocato quest’anno, ma è un po’ più avanti nel recupero dell’infortunio, quindi li consideriamo due innesti importanti, poi il mercato durerà fino al 31. Abbiamo fatto dei discorsi generici – confessa il tecnico dell’Udinese – perché c’è un mese per capire il da farsi. Se qualcuno vorrà uscire, verrà rimpiazzato, ma dobbiamo valutare tanti fattori. Non siamo focalizzati su un obiettivo preciso, visto che da qui a fine mercato si giocano delle partite, che daranno altre precise indicazioni. Siamo vigili; abbiamo le nostre idee e la proprietà si muoverà se lo riterrà necessario“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *