Watford, parla Diamanti: “Livorno m’ha fatto diventare uomo”

Diamanti parla su “Extra Time”, inserto della “Gazzetta dello Sport”.

Nella foto Alessandro Diamanti con la maglia della Nazionale  Fonte immagine: http://www.bolognafc.it/
Nella foto Alessandro Diamanti con la maglia della Nazionale
Fonte immagine: http://www.bolognafc.it/

Ecco le sue dichiarazioni: “Dopo Firenze sono tornato in Cina, al Guangzhou, ma non rientravo nei piani di Scolari. Mi sarebbe piaciuto tornare a Bologna, ma avevao capito che non rientravo nei programmi. Non c’è mai stata una trattativa, anche se qualcuno ha lasciato circolare voce che le mie pretese economiche avrebbero fatto saltare l’affare. Poi mi ha contattato il Watford, l’interesse era cosa seria e sono venuto qui rinunciando a una discreta sommetta di denaro. Potevo restare in Cina e pensare solo al conto in banca, ho preferito rimettermi in discussione tornando in Inghilterra. Le esperienze di Firenze e Livorno? La prima è stata troppo veloce, Livorno mi ha fatto diventare uomo”.

Andrea Antoniacomi

Mi chiamo Antoniacomi Andrea, sono di Cortina d'Ampezzo ma sono nato a Pieve di Cadore il 23 febbraio del 1990. Diplomato presso l'istituto "Leonardo da Vinci" di Belluno con il voto di 80/100, dal 2011 studio a Milano presso l'Università Cattolica del Sacro Cuore, nel corso di scienze della comunicazione politica e sociale. Il mio sogno è di diventare un giornalista, prima pubblicista e poi professionista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *