Bronzetti: “Lavezzi andrà al PSG”

L’agente FIFA Ernesto Bronzetti è intervenuto a Radio Kiss Kiss, rilasciando dichiarazioni che, per i tifosi partenopei, hanno il sapore della condanna: “Lavezzi andrà al PSG”.

 

Fonte Immagine: Danilo Rossetti

La percentuale sulla permanenza del Pocho a Napoli rasenta ormai lo 0%, complice l volontà del giocatore di trovare nuovi stimoli e, soprattutto, la clausola rescissoria prevista nel contratto del fuoriclasse argentino: se una qualsiasi squadra si presenta con 32 milioni di euro, il Napoli non può far altro che lasciar partire il proprio giocatore, non  potendosi rifiutare.

 

Ed una squadra che ha la voglia ed i mezzi per “posare” nelle casse partenopee quei 32 milioni di euro c’è: il PSG di Ancellotti, la cui scesa in campo ha costretto l’Inter al ritiro dalle trattative. A confermarlo, come detto, è l’agente FIFA Ernesto Bronzetti, a Radio Kiss Kiss: “Il Pocho andrà al Psg, unico club in grado di pagare la clausola. Le possibilità sono enormi e non sono sensazioni, ma notizie in mio possesso”.

 

Bronzetti ha anche parlato del ritiro dell’Inter dalla trattativa per Lavezzi: “Si è ritirata dalla trattativa, e Lavezzi può andare via anche prima della finale di Coppa Italia”.

 

Conclusione dedicata a Palacio, indicato come sostituto di Lavezzi, e Cavani: “Per sostituire Lavezzi, Palacio è il calciatore più indicato, e fa anche più gol. Lavezzi ti spacca le squadre avversarie, ma Palacio non è da meno e in più segna pure. Cavani? Dovesse andar via anche lui dopo Lavezzi, sarebbe una brutta perdita per il Napoli. Ma non credo che De Laurentiis mandi via entrambi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy