Fissati i turni di squalifica per Suarez: dieci giornate

Aveva scatenato un incredibile interesse da parte di personalità, sportive e non, di tutto il mondo già dai primi minuti dopo il fischio finale, ed ora la FA ha preso una decisione in merito: il folle gesto di Suarez verrà punito con dieci giornate di squalifica.

Luis Suarez - fonte: Danny Molyneux, Wikimedia Commons
Luis Suarez – fonte: Danny Molyneux, Wikimedia Commons

Non solo nomi importanti del calibro di David Cameron, che era stato molto duro nei confronti dell’uruguayano, o Mike Tyson, che aveva invece preso le sue difese, o Patrice Evra, che si era preso una piccola rivincita personale mordendo davanti ai propri tifosi un braccio di plastica, nel simulare l’ormai noto morso ad Ivanovic, ma anche la stessa tifoseria del Liverpool aveva trovato di che discutere negli ultimi giorni: chi sosteneva che il giocatore dovesse essere perdonato ed aiutato in un momento difficile come questo, chi invece aveva deciso che erano state ormai troppe le bravate di Suarez e che dunque andasse ceduto per evitare altri guai per il club. Insomma, questa volta Suarez l’ha davvero combinata grossa, tanto grossa che le sue scuse, private e pubbliche, al difensore del Chelsea non sono bastate a coprire un gesto tanto eclatante.

“Ha bisogno di aiuto”, aveva dichiarato Sebastian Bauza, presidente della Federazione calcio uruguayana. E l’aiuto è già pronto per lui: sarà iscritto ad un corso per la gestione della rabbia. In questo modo, si spera, metterà finalmente la testa a posto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy