Arrestati padre e zia di Vidal: avevano 150 cartine di cocaina

Mese da dimenticare per Arturo Vidal. La zia Susana e il padre Erasmo sono stati arrestati  dopo essere stati sorpresi con 150 cartine di cocaina.

Arturo Vidal fonte foto: Wikipedia - Guillermo Arce F.

A diffondere la notizia è stato il 51° commissariato di polizia della Vittoria dove i due sono stati accompagnati e interrogati. Prima l’allontanamento dalla nazionale per aver bevuto e poi i guai familiari: non è stato il mese migliore per il centrocampista juventino.

Avatar

Raffaele Zanfardino

Direttore responsabile della testata.

5 pensieri riguardo “Arrestati padre e zia di Vidal: avevano 150 cartine di cocaina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy