Mondiali, Ottavi di Finale: Costa Rica-Grecia 6-4 d.c.r., Costa Rica per la prima volta ai Quarti

In scena all’Arena Pernambuco di Recife l’Ottavo di Finale tra Costa Rica e Grecia, probabilmente le due rivelazioni di questo Mondiale: la vincente ai Quarti sfida l’Olanda.

Fonte: Ailura (Wikipedia.org)
Fonte: Ailura (Wikipedia.org)

Parte forte la Grecia con un tiro dalla distanza di Christodoulopoulos al 2′ che si spegne sul fondo; all’8′ risponde il Costa Rica con Bolanos che, servito da Ruiz, spara alto da buona posizione. Al 12′ ci prova ancora Christodoulopoulos dalla distanza, la palla termina a lato. Al 28′ ancora ellenici protagonisti, con il tentativo dalla distanza di Karagounis parato da Navas; al 37′ cross di Cholevas per Salpingidis che colpisce a botta sicura, splendido Navas a deviare in angolo.
Nella ripresa subito pericolo Samaras di testa su punizione di Cholevas, para Navas. Al 52′ a passare in vantaggio è però la Costa Rica con il solito Bryan Ruiz, che di piatto raccoglie un perfetto assist di Bolanos. Al 66′ Costa Rica in 10 per un’espulsione causa doppia ammonizione di Duarte. Al 75′ Grecia vicina al pareggio con Gekas che non trova la porta sul cross del solito Cholevas. Ancora Grecia in avanti: all’82’ ci prova Manolas di testa sugli sviluppi di un calcio di punizione, la palla termina abbondantemente a lato. Si entra in zona Grecia e, puntuale, al 91′ arriva il pareggio, con l’ex Milan e Genoa Papastathopoulos, pronto a ribattere in rete una respinta corta di Navas su tiro di Gekas. Ellenici che insistono ed un minuto più tardi vanno vicini al gol con Mitroglou che di testa impegna Navas.
Nei supplementari al 95′ ci prova Gekas di testa, ma la palla manca il bersaglio grosso; passano cinque minuti e ci prova Katsouranis, decisivo l’intervento in salvataggio di Gonzalez. Al 106′ ci prova Brenes per il Costa Rica, ma la palla termina alta da buona posizione. Al 113′ contropiede della Grecia con Christodoulopoulos che invece di servire compagni meglio piazzati, prova il tiro senza impegnare Navas. Nel finale espulso il ct greco Santos, mentre al120′ Mitroglou si fa parare da Navas una concluzione a botta sicura da due metri. Si va ai calci di rigore: decisivo l’errore di Gekas per la Grecia, Costa Rica per la prima volta nella storia ai Quarti di Finale di un Mondiale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy