Juventus, Bonucci archivia la sconfitta: “A Firenze per vincere”

La Juventus esce sconfitta, in casa, nella semifinale di andata della Coppa Italia contro la Fiorentina.

Foto di Danilo Rossetti
Foto di Danilo Rossetti

Tuttavia questo passo falso non sembra aver intaccato l’ottimismo nell’ambiente bianconero, come testimoniano le dichiarazioni di Leonardo Bonucci, fiducioso in vista del ritorno. Ecco le sue parole: “La Fiorentina è stata brava a colpire sui nostri errori, nel secondo tempo ci siamo un po’ disuniti e dopo il secondo gol è dura recuperare. Volevamo arrivare al pareggio, non ci siamo riusciti ma andremo a Firenze per vincere come loro hanno fatto qui. Stanchezza? No, anzi abbiamo giocato meno nell’ultimo periodo e forse quando lavori e carichi di più poi non hai la stessa brillantezza. Dortmund? Noi lavoriamo bene e con l’entusiasmo del pubblico usciremo da queste difficoltà che poi alla fine caratterizzano mezz’ora in due partite. Modulo? Conta fino ad un certo punto, la Fiorentina ha creato solo su due errori nostri. Salah? Se giocava nel Chelsea non devo certo esaltarlo io. E’ sicuramente intelligente perché s’è ambientato subito”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy