Juventus-Chievo 2-0, le pagelle dei bianconeri

La Juventus batte il Chievo grazie ad un super Quagliarella, l’unico che è riuscito a scardinare la strenua difesa di un grandioso Sorrentino. Di seguito le pagelle degli uomini di Carrera, arrivati a 42 gare consecutive senza sconfitta in campionato.

Fonte Immagine: Danilo Rossetti

Gigi Buffon 6: Sei d’ufficio per il portierone bianconero, inoperoso per tutta la partita.

Lucio 6,5: Il migliore della retroguardia juventina. Gioca con sicurezza senza mai sbagliare, concedendosi anche qualche discesa palla al piede delle sue.

Giorgio Chiellini 6+: Non viene mai messo in difficoltà dagli attaccanti clivensi. Gioca tutta la partita senza sbavature e con grande concentrazione.

Leonardo Bonucci6,5: Come i suoi compagni di reparto, gioca con attenzione e non soffre particolari problemi. Cresce partita dopo partita e regala sicurezza al reparto arretrato.

Kwadwo Asamoah 7: L’esterno ghanese si conferma uno dei migliori acquisti per la Juventus. Regala tanta quantità e qualità sulla fascia sinistra, correndo per tutta la partita e facendosi trovare sempre presente in copertura. Suo l’assist del 2 a 0 a Fabio Quagliarella.

Mauricio Isla 5: Esordio sotto tono per l’esterno cileno, rientrato da poco dal grave infortunio al ginocchio. Ancora lontano dalla forma migliore.

dal 52′ Arturo Vidal 6+: Dopo la botta subita alla caviglia nel turno di Champions League, il guerriero cileno parte dalla panchina, subentrando nella ripresa al connazionale Isla. Solita corsa e solita grinta a centrocampo.

Paul Pogba 6,5: Carrera lo utilizza come vice Pirlo e il giovane francese lo ripaga con una prestazione diligente e senza sbavature. Non butta un pallone e in fase di interdizione fa sentire la sua presenza. Ha buone qualità ma, essendo giovanissimo, deve ancora crescere tanto.

Claudio Marchisio 6+: Mancano i suoi inserimenti in avanti ma, come suo solito, mette in campo tanta corsa e tanto cuore.

dal 73′  Stephan Lichtsteiner sv.

Emanuele Giaccherini 6,5: Dopo l’ottima prova contro il Genoa Giaccherini si ripete oggi contro il Chievo. Corre per due e si rende sempre pericoloso con i suoi inserimenti. Va vicino al goal e si fa trovare pronto anche in fase difensiva.

Mirko Vucinic 5,5: Troppo lezioso nel primo tempo, non trova mai lo spunto e non si rende mai pericoloso. Si sveglia nella fase finale della partita andando vicino al goal in un paio di occasioni.

Fabio Quagliarella 7,5: È l’eroe della settimana bianconera. Dopo il goal decisivo contro il Chelsea in Champions, Quagliarella si ripete. Nel primo tempo ci prova in un paio di occasioni, ma Sorrentino gli nega il goal. Nel secondo tempo sale in cattedra e con due perle regala la vittoria alla Juventus.

dal 80′ Nicklas Bendtner sv.

Massimo Carrera 6,5: Nonostante il turnover, la Juventus non soffre mai il Chievo. Fa partire Quagliarella titolare, dandogli fiducia e viene ripagato con due goal che valgono la vittoria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy