Lecce-Palermo 1-1: Di Michele per i salentini, Munoz per i rosanero. Cronaca e pagelle

Al “Via del Mare” termina 1-1 il match tra Lecce e Palermo: i salentini perdono un’occasione importante per tentare di riaprire la lotta salvezza, il Palermo torna a respirare dopo tre sconfitte consecutive. Anche i rosanero possono recriminare perchè non sono riusciti ad approfittare della superiorità numerica nel primo tempo, dopo l’espulsione di Oddonei primi minuti di gioco.

fonte immagine: Violachannel

Sul finale della prima frazione di gioco, Bertolo infatti compie una grossa ingenuità e si fa espellere anche lui per un fallo di reazione.
Dopo 6 minuti di gioco a passare in vantaggio sono i salentini su calcio di rigore siglato da David Di Michele: rigore giustamente assegnato per un ingenuo fallo di Munoz. Il Palermo, presentatosi senza Miccoli, Barreto e Pisano squalificati e con Silvestre ancora infortunato, non si disunisce e al 15° perviene al pareggio proprio con Munoz: bello il suo colpo di testa in elevazione. Subito dopo Oddo ferma Hernandez lanciato a rete: giusta l’espulsione per il difensore salentino. Il Palermo però non approfitta della superiorità numerica, anche se lo stesso Hernandez viene fermato al 40° per un fallo molto dubbio prima di arrivare a tu per tu con il portiere. Un minuto dopo, Bertolo viene espulso per fallo di reazione su Delvecchio e viene ristabilita la superiorità numerica. 
Nella ripresa, subito Palermo pericoloso con Ilicic che però calcia debolmente dopo avere sfruttato un’ingenuità di Miglionico. Lo stesso difensore giallorosso al 24° impegna severamente Viviano con una girata al volo che non sortisce però gli effetti sperati per la squadra di Cosmi. Sul capovolgimento di fronte grande azione di Ilicic che cerca di beffare Benassi con un bel pallonetto, ma il portiere è bravo a sventare la minaccia. Il Palermo si rende pericoloso in altre circostanze con Zahavi, ma il risultato non cambierà fino al fischio finale di Tagliavento.

IL TABELLINO

 

LECCE-PALERMO 1-1

Lecce (3-5-2): Benassi 6,5, Oddo4,5, Esposito 5,5(44′ st Corviasv), Miglionico 6; Blasi 6 (38′ st Obodosv), Delvecchio 6, Giacomazzi 6,5, Bertolacci 6 (22′ Tomovic 6), Brivio 5,5; Muriel 6, Di Michele 6,5. A disp.: Petrachi, Di Matteo, Giandonato, Bojinov. All.: Cosmi 6
Palermo (3-5-2): Viviano 7; Munoz 6, Mantovani 6, Labrin5,5; Aguirregaray 7, Migliaccio 6, Donati 5,5, Bertolo 5,5, Balzaretti 6 (35′ st Acquah sv); Ilicic 6(28′ st Zahavi 6), Hernandez 5,5 (15′ st Budan5,5). A disp.: Tzorvas, Milanovic, Della Rocca, Vazquez. All.: Mutti 6
Arbitro: Tagliavento
Marcatori: 6′ rig. Di Michele (L), 15′ Munoz (P)
Ammoniti: Munoz (P), Bertolacci (L), Giacomazzi (L), Brivio (L), Mantovani (P)
Espulsi: 17′ Oddo (L) per fallo su chiara occasione da gol, 41′ Bertolo (P) per gioco violento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy