41° Giornata Serie B: all’Adriatico Pescara-Modena 2-2

Penultima giornata di campionato in Serie B che vede di fronte all’Adriatico il Pescara di Serse Cosmi, ormai senza più ambizioni, ed il Modena di Walter Novellino, in lotta per un piazzamento Play Off.

Fonte: www.pescaracalcio.com
Fonte: www.pescaracalcio.com

Al 7′ c’è il primo tentativo ospite con Babacar che prova il diagonale, palla abbondantemente a lato; risponde al 14′ Ragusa che, servito da Mascara, spara alto. Al 16′ ancora Modena pericoloso: Babacar serve Garofalo, conclusione di poco alta sopra la traversa. Ancora emiliani pericolosi al 20′, con sempre protagonista Babacar che stavolta serve Granoche, palla di poco a lato. Al 21′ punizione di Mascara deviata da Gozzi, Pinsoglio evita la clamorosa autorete; al 33′ Pescara in vantaggio: Ragusa viene atterrato da Signori in area, rigore trasformato da Maniero. Al 45′ il Modena sfiora il pareggio con il tiro a giro di Babacar che termina di poco a lato.
Nella ripresa subito pericoloso il solito Babacar che, al 48′, su un tiro-cross sballato rischia l’eurogol, ma la palla termina alta. Al 67′ abruzzesi pericolosi in contropiede con Nilsen che di tacco lancia Maniero che calcia, ma Pinsoglio con una gran parata dice no. Passano due minuti e risponde il Modena con Mazzarani che serve Granoche, il quale in girata non trova la porta. Al 72′ arriva il raddoppio del Pescara: un lancio dalla difesa trova la difesa del Modena impreparata e Ragusa tutto solo davanti a Pinsoglio non sbaglia. Al 75′ gli uomini di Cosmi sfiorano il tris, ancora con Maniero,  che calcia di poco a lato. All’80’ il Modena accorcia le distanze con Mangni, appena entrato, che realizza con un bel diagonale. All’88’ triangolo tra Mazzarani e Doudou, con il primo che conclude però centralmente verso la porta di Pelizzoli. Il Modena insiste ed al 90′ arriva il clamoroso pareggio, proprio con Mazzarani che batte con un gran tiro il portiere abruzzese.

MIGLIORE: Ragusa (Pescara)
PEGGIORE: Signori (Modena)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy