Perugia-Pescara 1-2, le pagelle degli abruzzesi: bene Melchiorri e Politano

Le pagelle del Pescara di Massimo Oddo che ha sconfitto il Perugia nei Quarti di Finale dei Play Off di Serie B per 2-1 grazie alle reti biancazzurre di Politano e Bjarnason su rigore.

Fonte: massimo mucciante (pescaracalcio.com)
Fonte: massimo mucciante (pescaracalcio.com)

Fiorillo 6,5: Primo tempo piuttosto tranquillo. Nella ripresa nulla puo sul gol di Goldaniga ma si fa trovare sempre pronto negli assalti finali dei padroni di casa.
Zampano 6,5: Si propone spesso sulla corsia in fase offensiva. Bene in fase difensiva, anche se soffre un po nel finale.
Fornasier 6: Partita sufficiente per il giovane difensore biancazzurro, con Ardemagni e Falcinelli che non creano particolari pericoli.
Pucino 6: Spinge meno rispetto a Zampano dalla parte opposta, bene invece la sua gara in fase difensiva.
Salamon 6,5: Ottimo come sempre sulle palle alte, spesso proponendosi anche in fase offensiva. Attento ed ordinato in marcatura.
Memushaj 5,5: Sbaglia qualche pallone di troppo non da lui. Solita grinta per il capitano pescarese, non in giornata ottimale.
Torreira 6,5: Altra ottima prestazione del giovanissimo uruguayano. Stile di gioco molto simile al cileno Pizarro, combatte su ogni pallone. Bene per qualità e quantità.
Bjarnason 6,5: Nelle prime fasi è tra i migliori, poi si spegne lentamente, fino al rigore del definitivo sorpasso realizzato con freddezza.
Politano 7: Segna contro la sua ex squadra con la partecipazione del portiere perugino Koprivec. Gode sempre di molta libertà e spesso le sue azioni sono letali.
Pasquato 6: Tra i meno attivi in fase offensiva dei trequartisti pescaresi, aiuta molto anche in fase difensiva.
Melchiorri 7: Un po impreciso sottoporta, colpisce un palo, ma da solo riesce a tenere in apprensione l’intera difesa del Perugia ed entra in entrambe le reti biancoazzurre.
Brugman 7: Il suo ingresso, con la sua grande qualità e determinazione, sveglia il Pescara. Tra i migliori in campo.
Abecasis s.v.: Entra nel finale e da il suo apporto in fase difensiva.
Zuparic s.v.: Apparizione nel finale al posto dell’infortunato Salamon. Combatte negli assalti finali del Perugia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy