Italia-Spagna 1-2, le pagelle degli Azzurri: orgoglio italiano

L’Italia perde con la Spagna nella semifinale di Nations League, non serve a nulla il goal di Lorenzo Pellegrini nel finale.

Italia, Jorginho in azione - Fonte immagine: Lorenzo Cristofaro
Jorginho nell’Italia – Fonte immagine: Lorenzo Cristofaro

Ecco le pagelle degli azzurri:

Donnarumma 6: uno svarione nei primi minuti dovuto ai fischi, poi si riconcentra e disputa una buona partita.

Emerson 5,5: qualche buona percussione offensiva, ma male in difesa ed in una ripartenza in cui ignora Kean posizionato benissimo.

Bastoni 5,5: male in occasione del primo goal spagnolo. Non gioca una brutta partita, ma quell’errore pesa tanto.

Bonucci 4: con la fascia da capitano al braccio doveva trascinare i suoi compagni in questa partita ed invece si fa buttare fuori dopo 40 minuti per doppia ammonizione (protesta e poi gomito alto).

Di Lorenzo 5,5: così come i suoi compagni di reparto questa sera non è perfetto e quindi non si merita la sufficienza.

Verratti 6: da lui ci si aspetta sempre tanto, ma in Nazionale raramente riesce ad esprimere il suo pieno potenziale. Inoltre stasera appare sempre troppo nervoso. (Locatelli 6)

Jorginho 6: qualche buona pressione offensiva, ma riesce raramente a dare ordine alla manovra azzurra. (Pellegrini 6,5)

Barella 5: partita dimenticabile quella del centrocampista sardo che questa sera è sempre parso in debito d’ossigeno ed in costante ritardo. (Calabria 6)

Insigne 4,5: sbaglia un gol clamoroso che avrebbe riportato la partita in pareggio, conservando magari anche la parità numerica. Insufficienza grave. (Kean 5)

Bernardeschi 5,5: male da falso nueve, meglio quando passa sulla destra. Trova anche il palo su un tiro deviato da Unai Simon. (Chiellini 6,5)

Chiesa 7: come suo solito è il trascinatore della squadra, super generoso nel regalare l’assist a Pellegrini.

Avatar

Alessandro Davani

Giovane giornalista alle prime armi. Amo cucinare, ascoltare musica ed il calcio. Seguo anche il Motomondiale, la F1, i Lakers (e l'NBA in generale) ed il rugby.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy