Bundesliga: al Borussia Park il Monchenglabach non c’è, è 3-0 per l’Amburgo

La quarta giornata di Bundesliga si apre al Borussia Park di GladBach, tra Borussia Monchengladbach e Amburgo.

Stadio dell'Amburgo - Fonte: Henning Ihmels
Stadio dell’Amburgo – Fonte: Henning Ihmels

E’ subito l’Amburgo a fare la partita. Labbadia schiera una sorta di 4-2-3-1, con una grande lavoro da parte di Ekdal, Holtby e Hunt. E’ proprio il numero 14 che manda in confusione i padroni di casa. Dopo il vantaggio di Lassoga, il Borussia prova a farsi vedere ma non punge, complici probabilmente anche le assenze di Xhaka e Harmann. Poco incisivo anche l’attacco che non impensierisce mai il portiere dell’Amburgo. Nel finale di primo tempo arriva il raddoppio degli ospiti sempre con Lassoga. Nel secondo tempo la musica non cambia e gli uomini di Labbadia trovano subito il terzo gol con Mueller servito addirittura dal lungo rinvio del portiere. Favre tenta il tutto per tutto e sbilancia completamente la squadra, ma perde per infortunio Stranzl, quindi niente da fare, il match si chiude sul 3-0.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy