Fiorentina, Gomez: “Non sono in crisi di gol e aspetto Rossi”

Alla sua seconda stagione in Italia, deve ancora lasciare il segno, ma Mario Gomez, attaccante tedesco della Fiorentina, promette ai suoi tifosi un grande 2015.

Gomez - Fonte ACF Fiorentina
Gomez – Fonte ACF Fiorentina

“Il 2014 è stato un anno difficile, spero che il prossimo possa essere migliore. Ho voluto fortemente la Fiorentina, ma le cose finora non sono andate bene. Adesso però sto bene fisicamente, tutto è più semplice. Con Giuseppe Rossi ci scherziamo spesso: dovevamo formare una grande coppia offensiva, invece non abbiamo mai giocato insieme. Mi ha detto che il 2015 sarà il nostro anno. Fisicamente mi sento bene. So che sono un attaccante e devo fare gol, ma mi sento dentro al gioco della squadra. Mi manca la sicurezza sotto porta, ma è normale dopo essere stato fermo così tanto tempo. Non è una crisi di gol, non voglio sentir parlare di crisi. I gol arriveranno presto”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *