Serie A: Udinese-Roma 0-1. Bradley fa volare i giallorossi. Nona vittoria consecutiva

Nona giornata di Serie A. La formazione giallorossa scende in campo con il classici 4-3-3. Tra i pali De Sanctis. Difesa con Maicon, Castan, Benatia e Balzaretti. Centrocampo con De Rossi, Strootman e Pjanic. Tridente d’attacco con Borriello, Ljalic e Florenzi. All. Garcia. Risponde l’Udinese con un 3-5-2. In porta Kelava. Difesa composta da Danilo, Naldo e Heurtaux. Centrocampo folto con Badu davanti alla difesa. Poi troviamo Pereyra, Pinzi, Lazzari e G. Silva. Tandem d’attacco Di Natale-Muriel. All. Guidolin.

Foto di GuidoRN - Wikipedia
Foto di GuidoRN – Wikipedia

Al 3′ minuto Udinese subito pericolosa. Muriel colpisce il palo con De Sanctis battuto. Al 16′ bel cross nel mezzo di Balzaretti. Borriello tenta una rovesciata, ma liscia il pallone. Al 18′ errore del portiere giallorosso. Muriel intercetta un brutto rinvio e va al cross basso. Da dietro arriva Di Natale che calcia male. De Sanctis blocca a terra sicuro e chiede scusa ai compagni. Al 22′ colpo di testa di Benatia su cross di Balzaretti. Palla alta sopra la traversa. Al 29′ ci prova De Rossi da fuori area. Tiro deviato in calcio d’angolo. Al 33′ bella conclusione da fuori area di Pjanic. Pallone a fin di palo. Al 34′ Borriello di testa impegna Kelava. Il portiere si rifugia in calcio d’angolo. Al 36′ Muriel si trova davanti a De Sanctis in uscita. Tocco sotto e portiere saltato. Benatia, in ripiegamento, compie un grande salvataggio in rovesciata. 0-0 ma bianconeri più pericolosi. Al 41′ Pjanic mette in difficoltà il portiere avversario con una bella punizione dai 30 metri. Al 42′ bell’iniziativa di Maicon. Il giocatore entra in aerea e, da posizione molto defilata, tenta una rete impossibile. Al 44′ L’jalic tenta la conclusione dal limite dell’area. Kelava blocca a terra facilmente. Niente recupero. A duplice fischio è ancora 0-0.

 

Al 2′ buona azione Strootman-Ljalic. Il serbo chiude un ottimo uno-due con l’olandese che lo riserve con il tacco al limite dell’area. La conclusione non mette in difficoltà Kelava che blocca in due tempi. Al 4′ ottimo servizio di Maicon per Pjanic. Il centrocampista stoppa in area e prova il tiro. Palla deviata in calcio d’angolo. Al 6′ tenta Maicon dalla distanza. Palla oltre la traversa. Al 14′, sullo svolgersi di un calcio d’angolo, ci riprova ancora il brasiliano. Il terzino raccoglie un passaggio indietro di Ljalic. Il tiro sfiora il palo. Al 15′ fuori Florenzi e dentro Marquinho. Al 20′ espulsione per Maicon. Fallo ingenuo a centrocampo e doppio giallo per lui. Al 22′ esce Pjanic ed entra Torosidis. Al 24′ Di Natale si avvantaggia con un rimpallo. Prova il tiro, ma la conclusione è fuori. Al 30′ Basta prende il posto di Heurtaux. Al 33′ finisce la gara per Borriello. Al suo posto si rivede Bradley. Al 35′ apertura ottima per Strootman. L’olandese attende l’arrivo di Bradley che di piattone la piazza a fin di palo. 0-1 al Friuli. Al 40′ esce Lazzari e dentro Maicosuel. Al 43′ tiro dalla distanza di Basta. Porta al petto De Sanctis. Ultimo cambio per Guidolin. Muriel esce e fa spazio a Ranegie. 3 i minuti di recupero. Al triplice fischio la Roma inanella la nona vittoria consecutiva in Serie A.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy