Calciomercato Milan, Diego Lopez e un futuro incerto

Diego Lopez è pronto a tornare, anche se la notizia potrebbe non interessare.

Diego Lopez Fonte foto: Dan Farrimond (Wikipedia)
Diego Lopez,
Fonte foto: Dan Farrimond (Wikipedia)

Gianluigi Donnarumma ha spazzato via i bei ricordi lasciati dal portierone spagnolo, uno dei pochi sufficienti e salvabili dalla passata stagione. Il sedicenne campano, con la sua faccia da innocente e la sua semplicità, ha conquistato il mondo Milan. Torniamo un attimo indietro, a quell’inizio di novembre in cui si verifica il caso Diego Lopez. Criticato apertamente da Mihajlovic dopo la sconfitta contro il Genoa e per alcuni errori nel pareggio rimediato nella sfida con il Torino, Donnarumma ottiene il posto da titolare nel match casalingo contro il Sassuolo. Lopez silurato? No, tutt’altro. A chiarirlo è lo stesso giocatore che attraverso i social annuncia la sua tendinopatia rotulea con la quale convive da un paio di mesi. Nulla a che vedere con le vicende del momento, ci tiene a precisare. Lo spagnolo nel dimenticatoio, il giovane che emerge nello scetticismo, ma pian piano conquista. Sono 9 le presenze collezionate da Donnarumma e con i tifosi dalla sua parte sarà difficile da schiodare. Ecco perchè a 15 giorni dal rientro di Diego Lopez il suo futuro si fa sempre più incerto. Rimane da seconda scelta o seguirà le sirene inglesi che continuano a suonare per lui?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *