Lazio, Pioli: “Mercato? Non lo faccio io ma ho chiesto di sfoltire la rosa”

Stefano Pioli ha parlato in conferenza stampa alla vigilia di Udinese-Lazio.

Stefano Pioli. (Fonte: bolognafc.it)
Stefano Pioli. (Fonte: bolognafc.it)

Questo le parole del tecnico Biancoceleste:

“Ora dobbiamo continuare, i jolly ce li siamo già giocati in precedenza. Vorrei arrivare a sei vittorie consecutive, non solo a sei risultati utili. La manovra e la costruzione non mancano, ma ci sono dei problemi di tempi d’inserimento. Dovremo affrontare certe situazioni con tempi e convinzione migliori. Vedo la giusta voglia di tornare protagonisti e di ribaltare una stagione che inizialmente poteva essere deludente. Mi auguro che ci siano comportamenti sempre giusti, c’è voglia di far bene.  “Voglio miglioramenti sulle palle inattive e soprattutto sull’approccio alla gara. Serve più scaltrezza e più attenzione. Segnare tanti gol nel secondo tempo comunque è importante,è segno di grande forza mentale”.
Berisha? “Marchetti sta bene ma si è allenato poco, domani gioca Berisha”.
Obiettivi? “Noi l’obiettivo ce l’abbiamo dall’estate. E’ quellodi confermarci e di giocare l’Europa. Non c’è più tempo da perdere se vogliamo tornare ad essere protagonisti, dovremo giocare ogni gara come se fosse l’ultima”.
Udinese?  “Le gare con l’Udinese sono sempre combattute. Siamo preparati, dovremo interpretarla con attenzione e precisione mettendo in campo ciò che abbiamo provato in settimana. Noi dovremo solo correre più velocemente possibile. L’Udinese è una squadra organizzata, non credo che saranno particolarmente chiusi. Hanno comunque una difesa solida e che si posiziona bene”.
Felipe Anderson? “Ci parlo ogni giorno. Sta lavorando bene per ritrovare la miglior condizione e la miglior fiducia. Lo utilizzerò sicuramente”.
Bisevac? “Si sta allenando da circa un mese, purtroppo hanno avuto problemi i compagni di reparto”.
Roma? “La Roma è davanti a noi e cercheremo di raggiungerla, come tutte le altre”.
Mercato? “Non faccio io mercato. La società sta lavorando, abbiamo degli obiettivi e vedremo cosa succederà. Una mia richiesta è stata soddisfatta, poi ho chiesto di sfoltire la rosa. Le valutazioni facciamole a mercato chiuso”.

Greta Spagnulo Doria

Greta Spagnulo Doria

Nata a Taranto, laureata a Bari in "scienze della comunicazione", aspirante giornalista sportiva. Fin da piccola, il calcio è la mia passione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *