Liga, 21° giornata: frena il Villarreal, Granada e Vallecano calano il tris

In attesa dei match di domani, la 21° giornata di Liga prosegue con le vittorie casalinghe di Granada e Vallecano che superano, seppur di misura, Getafe e Celta Vigo; per il Villarreal solo un pareggio strappato all’Espanyol.

Fonte: Elemaki (wikipedia.org)
Fonte: Elemaki (wikipedia.org)

Il pomeriggio di Liga si apre proprio con la sfida al Prat tra Espanyol e Villarreal, che si fermano sul 2-2: la formazione catalana riesce infatti a frenare la cavalcata dei valenciani, a solo due lunghezze di distanza dal Real Madrid.

Avvio a dir poco dilagante per i padroni di casa che dopo appena 4′ di gioco dal fischio di avvio, mettono a segno la stoccata vincente con il calibrato rasoterra di Caicedo, costringendo gli avversari a risollevare subito le sorti della gara.

La reazione degli ospiti prende forma poco prima della mezzora: è un’intuizione di Trigueros dal limite dell’area a rimettere in carreggiata il Villarreal, nuovamente a rischio sul tiro insidioso di Burgui, che trova clamorosamente il legno.

L’Espanyol ha ancora qualche carta da giocare e lo dimostra sul finire del primo tempo con la rete di Moreno che riporta in auge i catalani, capaci di colmare lo svantaggio soltanto all’88’ sugli sviluppi di un corner battuto da Suarez e tramutato in gol da Musacchio.

A concludere il match, l’espulsione di Moreno all’89’ con i valenziani in 10 che si tolgono però la soddisfazione di porre un freno alla corsa del Villarreal, reduce tuttavia da due ko.

Stadio del Granada  Fonte: HrAd (wikipedia.org)
Stadio del Granada
Fonte: HrAd (wikipedia.org)

Tra Granada e Getafe termina 3-2 nella splendida cornice del Carmenes che ospita un match dinamico e spettacolare tra due formazioni interpreti di una buona prestazione questa sera.

Dopo due sconfitte di fila, i padroni di casa, a quota 20, centrano una vittoria importante in chiave classifica contro un Getafe particolarmente combattivo.

Gli andalusi ipotecano il successo già alla mezzora grazie all’incornata di Rico, abile a cogliere il perfetto assist di Lopes; al Granada bastano pochi minuti per raddoppiare: rimpallo favorevole e ottimo riflesso sotto porta di El Arabi sono gli ingredienti che servono alla squadra per firmare il vantaggio.

Nel secondo tempo gli ospiti rientrano in partita agganciando in poco tempo un insperato pareggio: prima la rete di Scepovic, poi il destro a volo di Gomez riaprono i giochi di un match che sembrava ormai chiuso. Per archiviare la pratica serve il miglior Granada e al 77′ Rochina risponde presente all’appello siglando la rete che vale 3 punti.

A Vallecas, i padroni di casa del Vallecano calano il tris al Celta Vigo. Nonostante la vittoria, resta tuttavia difficile la situazione della formazione di Madrid, in zona retrocessione con una sola lunghezza di vantaggio da Las Palmas e Gijon.

A sbloccare l’inerzia del match arriva la rete di Miku che porta in vantaggio il Vallecano, al raddoppio già al 26′ dopo una prodezza di Tito sulla punizione da manuale eseguita da Trashorras.

In una sfida rivelatasi un’autentica passeggiata per i padroni di casa, i giochi si chiudono al primo tempo poco dopo lo scoccare della mezzora: la tripletta del Vallecano, ancora a segno con Jozabed, lesto a sfruttare una fortunosa deviazione che beffa Sergio Alvarez, condanna il Celta Vigo ad arrendersi fermandosi a quota 34, alle spalle del Villarreal, in notevole vantaggio nonostante il trend davvero poco esaltante delle ultime gare.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *