Palermo, senti Iachini: “Grazie di tutto, qui solo grandi soddisfazioni”

Beppe Iachini non è più l’allenatore del Palermo.  

Beppe Iachini. Fonte: www.cagliaricalcio.net
Beppe Iachini. Fonte: www.cagliaricalcio.net

La notizia è di ieri, ma ancora oggi fa discutere alcuni. Un esonero (quasi) a sorpresa, arrivato dopo una vittoria in campionato che è valsa tre punti e il raggiungimento di una posizione tranquilla in classifica. C’è chi non si spiega l’accaduto, chi invece si scaglia contro Zamparini. Presidente solito a certi comportamenti, ma questa volta avrebbe avuto una motivazione in più per agire in questo modo: “I rapporti con il mister erano tesi, l’esonero era già nell’aria”. Iachini non si sa come abbia realmente appreso la notizia. I suoi giocatori e gran parte dello staff si è fatto sentire creando un ambiente molto caldo. L’ex tecnico rosanero, però, ha voluto salutare e ringraziare chi lo ha accompagnato e sostenuto in questo percorso indimenticabile. Con una lettera inviata ai colleghi di Tuttomercatoweb e riportata sullo stesso sito online della testata, ha voluto lasciare un ultimo messaggio. Di seguito le sue dichiarazioni:

“Ringrazio tutti coloro che mi hanno dato la possibilità di lavorare in questo ambiente, in questa realtà importante. Ringrazio soprattutto i calciatori che mi hanno dimostrato sempre rispetto, seguendo me e il mio staff. Ricambio la stima e l’affetto che mi stanno dimostrando in questo momento. Hanno grandi capacità, riusciranno a raggiungere gli obiettivi che la società si è prefissata. Un grazie anche a tutti quelli che hanno lavorato intorno a me: lo staff medico, i miei collaboratori, gli organi di stampa, i magazzinieri e i dipendenti. Un grazie per tutti i loro sacrifici. Un grazie anche ai tifosi, per il loro affetto e supporto che mi hanno sempre sostenuto. Avevamo degli obiettivi ad inizio stagione e lascio il Palermo in una situazione positiva e in linea con quanto era stato deciso. Spero e ho la consapevolezza di aver raggiunto risultati importanti, facendo crescere anche tanti giovani calciatori. Rimarrà tutto nella mente e i ricordi resteranno indelebili nel mio cuore. Un abbraccio rosanero, Mr Bebbe Iachini”. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *