Serie A, Napoli-Udinese 1-0: al San Paolo decide Higuain

Finisce 1-0 al San Paolo: il Napoli vince ed è terzo in classifica grazie al gol di Higuain…

Fonte: Pagina Facebook "Foto Calcio Napoli - Danilo Rossetti"
Fonte: Pagina Facebook “Foto Calcio Napoli – Danilo Rossetti”

È aggressivo l’approccio alla partita da parte dei padroni di casa: con le incursioni di Insigne e gli inserimenti di Hamsik e Callejon gli azzurri si rendono pericolosi nella metà campo avversaria creando tanto ma senza concretizzare subito, davanti ad un’Udinese che, da parte sua, con un atteggiamento positivo, non concede spazi , crea di meno degli avversari, alzando il pressing nel corso del primo tempo,  ma senza impensierire più di tanto sotto porta.
La prima vera occasione arriva al 21‘ ed è partenopea: Higuain, in area, riceve e controlla il cross dalla sinistra di Ghoulam, e con un tiro in girata lambisce il palo. Risponde subito dopo Widmer che conclude una buona azione dei bianconeri con un tiro da buona posizione che finisce lento tra le braccia di Reina. Provvidenziale al 28‘ l’uscita bassa di Karnezis che toglie lo spazio per la conclusione ad Higuain a pochi metri dalla porta. Il ritmo della gara è alto ma è soprattutto la squadra di Sarri a premere in fase offensiva e ad attaccare in profondità sfruttando la velocità di Higuain, spina nel fianco per la difesa degli ospiti (tra tutti Felipe e Danilo sembrano soffrire di più le verticalizzazioni dei partenopei).
A salvare nuovamente il risultato al quarto d’ora dall’intervallo è il portiere bianconero Karnezis con una tempestiva uscita su Callejon; l’attaccante spagnolo su assist di Higuain controlla, supera Felipe, ed è fermato dal portiere.
Ultima occasione di questa prima frazione di gioco al 37′ con assist di Allan dalla sinistra per Higuain: l’argentino supera Danilo ma la sua diagonale finisce sul fondo. Primi 45 minuti a ritmo intenso con la squadra di casa che crea tanto e si muove bene e con la squadra di Colantuono che bene ad arginare i tentativi più pericolosi degli azzurri.

Al rientro in campo è Higuain a sbloccare il risultato dopo soli 8 minuti: il Pipita (che dal primo minuto si è proposto in area) questa volta va a segno, si inserisce bene e con un preciso diagonale punisce Karnezis. I friulani provano a reagire ma la difesa azzurra se la cava anche nell’occasione firmata Bruno Fernandes che con un’azione personale avanza in area ma è egregiamente bloccato dai difensori del Napoli. Solo al 64′ un’ottima palla-gol per i friulani con il colpo di testa insidioso di Widmer in area, respinto prontamente da Reina sopra la traversa. A 10 minuti dal termine ci prova il neo entrato Ali Adnan con un cross basso e teso dalla sinistra che non viene però intercettato dal compagno.
Sebbene gli ospiti non abbiano intenzione di arrendersi è comunque il Napoli a fare la partita e a creare altre difficoltà alla difesa avversaria che riesce a contenere le iniziative di Higuain e compagni. Gli uomini di Colantuono spendono tutte le energie nei minuti finali assediando la metà campo avversaria ma al 94′ la partita si chiude: il Napoli vince e sale in terza posizione a quota 25 punti; l’Udinese invece rimane ferma a 12 punti in classifica.

Queste le due formazioni:

NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon (dal 78′ El Kaddouri), Higuain (dal 82′ Gabbiadini), Insigne (dal 69′ Mertens): All.: Sarri

UDINESE (3-5-1-1): Karnezis; Wague, Danilo, Felipe (dal 52′ Piris); Widmer, Badu, Lodi, Iturra (dal 71′ Ali Adnan), Edenilson; Fernandes; Thereau. All.: Colantuono.

ARBITRO: Domenico Celi di Bari

MARCATORI: Higuain 53′

AMMONITI: Felipe 5′, Wague 38′ (Udinese); Koulibaly 41′, Albiol 75′ (Napoli).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *