Serie B, le probabili formazioni di Cagliari-Modena

Al via un nuovo appuntamento con la Serie B: tra pochissime ore Cagliari e Modena si sfideranno al Sant’Elia nel turno valevole per la dodicesima giornata; a dirigere l’incontro delle ore 15:00, sarà il signor Luca Pairetto.

Autore Cristiano Cani - Fonte wikipedia.org
Autore Cristiano Cani – Fonte wikipedia.org

Decisamente a favore dei sardi gli esiti delle ultime gare: Cagliari e Modena si sono affrontate lo scorso 4 dicembre in Coppa Italia in un avvincente tete a tete che si concluse con la vittoria dei sardi ai rigori. Un match particolarmente interessante nel quale l’imperativo categorico della formazione sarda allenata da Massimo Rastelli è conquistare la vittoria: dopo il trionfo della scorsa settimana contro il Vicenza, il Cagliari ha infatti scalato il vertice della classifica, scalzando il Crotone, reduce dal passo falso nella trasferta di Pescara.

A contrastare le aspirazioni di un determinato Cagliari, il Modena di Hernan Crespo, che non si accontenterà certo di stare a guardare e cercherà di vender cara la pelle in terra sarda: decisiva la gara al Sant’Elia per ricominciare da zero e dare una svolta al campionato dei canarini, stabili nella parte bassa della classifica e reduci dalla disfatta nel livornese e da due deludenti pareggi contro Spezia e Como. Una vera macchina da guerra quella dei sardi che hanno già rifilato 18 reti agli avversari, a cui si contrappone la poca solidità del Modena, in affanno soprattutto nelle gare in trasferta.

Il Cagliari si prepara alla sfida casalinga con il consueto 4-3-1-2 che vedrà però le pesanti assenze in campo di Sau, Giannetti e Farias. Sardi che si ricompongono in retrovia con Storari tra i pali, supportato dalla coppia central Krajnc-Ceppitelli e dagli esterni Pisacane e Murru, mentre la gestione del centrocampo dovrebbe essere affidata a Dossena, Di Gennaro e Fossati. A causa delle numerose assenze, il tridente d’attacco non presenta sostanziali alternative: Joao Pedro, Cerri e Melchiorri formeranno la soluzione offensiva dei sardi.

Tanta voglia di riscatto per il Modena che si schiera nel 3-5-2 e si prepara all’ostico match riponendo le speranze soprattutto nella sua punta di diamante, Granoche. La formazione anti-Cagliari imbastita da Crespo prevede come sempre Provedel tra i pali ed una compatta retroguardia formata da Cionek, Marzorati e Popescu. Centrocampo a cinque in cui figureranno Giorico, Nizzetto ed Oliveira in posizione centrale, mentre Calapai e Rubin proteggeranno la corsia di destra e quella mancina facendo da sponda per gli innesti del duo d’attacco formato da Stanco e Granoche.

Ecco le probabili formazioni di Cagliari-Modena:

CAGLIARI (4-3-1-2): Storari; Pisacane, Ceppitelli, Krajnc, Murru; Dessena, Fossati, Di Gennaro; Joao Pedro; Cerri, Melchiorri.

MODENA (3-5-2): Provedel; Cionek, Marzorati, Popescu; Calapai, Olivera, Nizzetto, Giorico, Rubin; Stanco, Granoche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *