Serie B, le probabili formazioni di Vicenza-Ascoli

Allo stadio Menti il Vicenza attende l’Ascoli per la dodicesima giornata del campionato di Serie B.

Stadio Menti, Vicenza-Cittadella
Stadio Menti, Vicenza-Cittadella

Tanta curiosità per la squadra marchigiana che oggi affronterà la sua prima partita con il nuovo allenatore, Davis Mangia, chiamato a sostituire Petrone e a risollevare la squadra, attualmente diciannovesima forza del campionato cadetto. Ben diversa la situazione del Vicenza che si avvicina sempre di più alla zona play-off ma che è ancora alla ricerca della sua prima vittoria fra le mura amiche.

Difesa a quattro per il tecnico Marino che, davanti alla porta protetta da Vigorito, dovrebbe lasciar spazio a Laverone, Sampirisi, Mantovani e D’Elia. A centrocampo agiranno Sbrissa, Urso e Cinelli, mentre il tridente d’attacco dovrebbe essere composto da Raicevic, Giacomelli e Gatto, chiamato al posto del non convocato Galano.

Al suo debutto Mangia dovrà fare a meno di Giorgi, Carpani e Cacia. Anche per lui davanti all’estremo difensore Lanni ci sarà una difesa a quattro, composta da Antonini, Canini, Milanovic e Almici. Il centrocampo a quattro sarà invece formato da Jankto, Bellomo, Addae e Altobelli, mentre in attacco spazio al tandem Petagna e Perez.

Ecco le probabili formazioni di Vicenza-Ascoli.

VICENZA (4-3-3): – Vigorito; Laverone, Sampirisi, Mantovani, D’Elia; Sbrissa, Urso, Cinelli; Gatto, Raicevic, Giacomelli. Allenatore: Marino.

ASCOLI (4-4-2): – Lanni; Antonini, Canini, Milanovic, Almici; Jankto, Bellomo, Addae, Altobelli; Petagna, Perez. Allenatore: Mangia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *