Atletico Madrid, Simeone avverte: “La qualificazione è ancora aperta”

Diego Simeone, alla vigilia dell’impegno di Champions League di domani, che vede l’Atletico Madrid impegnato contro l’Olympiacos  e a un passo dalla qualificazione agli ottavi che potrebbe essere raggiunta anche con un semplice pareggio; ha voluto tenere sull’attenti i suoi giocatori.

Diego Simeone
Fonte: The Sport Review

Così il tecnico si è infatti espresso in conferenza stampa:

La qualificazione è ancora aperta. L’Olympiacos ci ha sorpreso in Grecia, ma l’ambiente del Calderon è molto caldo, fa giocare la squadra con più fiducia”.

Simeone si è poi concentrato sui singoli protagonisti, tra i quali anche Alessio Cerci: Non mi sorprende che Arda Turan sia nell’undici ideale della UEFA. Mandzukic? Non è al meglio ma ha grande voglia di vincere: domani vuole giocare, sarà difficile per me tenerlo fuori. Cerci sta bene, anche lui è in corsa per un posto“.

Insieme al tecnico ha parlato Tiago, centrocampista e punto fermo dell’Atletico Madrid: Dopo un inizio di stagione non perfetto, per noi ogni partita è diventata una finale. E anche domani sarà così. Settimana dopo settimana stiamo recuperando ogni automatismo. In estate ci sono stati vari cambi, ma ci stiamo conoscendo sempre di più e la squadra sta funzionando sempre meglio”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy